Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 25 Settembre |
San Cleopa
home iconNews
line break icon

Maki e la sua allegra lotta contro una malattia cerebrale

pormacarena-twitter

Religión en Libertad - pubblicato il 27/04/15

Macarena contagia tutti con la sua fede e la sua voglia di vivere

Macarena Márquez, "Maki", è una bambina spagnola che lotta da anni contro una grave malattia che attacca il cervello, l'encefalite di Rasmussen.
La sua famiglia ha testimoniato la sua allegria, pazienza, fede e speranza, provate dai duri interventi chirurgici che possono durare anche 12 ore e comportano seri rischi e conseguenze con crisi, attacchi epilettici e altri momenti difficili.

La bambina ha affrontato tutto con buonumore e sostenuta da un'ondata di preghiera di molte persone che hanno seguito la sua vicenda attraverso il libro Maki, la sonrisa de un ángel, (Maki, il sorriso di un angelo), scritto dalla madre, Carmina Coloma Miró, e attraverso un account Twitter (https://twitter.com/pormacarena) che parla dei suoi progressi, che a volte stupiscono i medici, ad esempio riuscire a tornare a camminare. L'account di Twitter è un alimento spirituale che spinge molte persone a pregare.

Ora la famiglia ha pubblicato un emozionante video di 9 minuti in cui descrive la vita a un tempo piccola e grande che Maki deve vivere. Sono storie che offrono un tocco di speranza e di gioia di fronte alle avversità, una speranza che nasce dal sorriso della bambina.

Un esempio di ciò che vivono coloro che accompagnano Maki è descritto dalla zia Null García nel suo blog personale:

“Quando tutti noi che eravamo intorno a lei avevamo un nodo alla gola perché stava avendo una grossa crisi, lei teneva duro, e quando finiva si metteva a ballare. Non ha versato neanche una lacrima, mentre tutti noi piangevamo come bambini (beh, non tutti i bambini).

Quando stava un po' meglio (anche se camminava male ed era tutta una medicazione), voleva giocare a nascondino, correre nel giardino dell'ospedale e fare scherzi senza sosta.

Nell'ultima fase della malattia le crisi sono state continue, ma anche se le tremava costantemente la guancia ti prendeva la faccia e ti dava mille baci.

Ieri siamo andati a trovarla per l'ultima volta prima dell'operazione, e mentre io ero nervosissima per l'esito, lei scherzava dicendo che faceva che mi toglieva il naso e lo mangiava. Poi me lo restituiva… Oggi è entrata in sala operatoria abbracciata al suo orsetto Lulù con il sorriso sul volto. Era contenta perché l'avrebbero curata”.

Nel libro spicca una scena in particolare. La mamma ha scritto: “Un giorno a Messa, quando è arrivato il momento della consacrazione, Maki seguiva qualcosa con lo sguardo fisso da una parte all'altra, come se vedesse qualcosa sull'altare, e ha iniziato a dire: 'Ti voglio bene! Ti voglio bene! Ti voglio bene!'. Le ho chiesto: 'Cosa vedi, tesoro?', e Maki ha risposto con la massima naturalezza 'Gesù, mammina!'”

Il libro può essere acquistato qui: il ricavato viene interamente devoluto all'Ospedale La Paz per acquistare mezzi audiovisivi per i bambini malati.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il gender è una “ideologia diabolica”. Serve pastorale c...
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
FATIMA
Marta León
Entra nel Carmelo a 17 anni: “Mi getto tra le braccia di Dio”
5
Gelsomino Del Guercio
Scandalo droga e festini gay con il prete: mea culpa del vescovo ...
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
SHEPHERDS
José Miguel Carrera
Il dolore dei genitori per i figli che non vogliono più sapere ni...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni