Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 08 Maggio |
Santa Maddalena di Canossa
home iconArte e Viaggi
line break icon

12 chiese abbandonate ma magnifiche

© Alexander Naumov

Arthur Herlin - Aleteia - pubblicato il 27/04/15

Alcune si visitano, altre sono del tutto dimenticate, ma tutte hanno qualcosa di maestoso e di particolare

Dagli Stati Uniti all'India, passando per la Francia e l'Armenia, urbane o situate in luoghi isolati, queste chiese sono state costruite su una buona porzione della superficie terrestre. Per la loro presenza, il loro nome e la loro bellezza, ci ricordano che in ogni tempo e in ogni luogo l'uomo ha cercato di costruire edifici sufficientemente solenni per raccogliere le preghiere dei credenti, nonché degne di accogliere la presenza di Cristo sulla terra.

1. La chiesa inondata di Geamăna, in Romania

Oggi il campanile della chiesa del villaggio di Geamăna emerge dalle acque tossiche di colore rosso dopo che la valle è stata inondata accidentalmente dalle acque inquinate di una miniera di rame.

2. La chiesa di Kazan Theotokos, in Russia

La chiesa di Kazan Theotokos è l'unica chiesa russa a doppia cupola ed è stata costruita dal conte e generale russo Zakhar Chernyshev.

3. La chiesa di St-Etienne-le-Vieux, a Caen

Le magnifiche rovine della chiesa di St-Etienne-le-Vieux sono visitabili ancora oggi. La chiesa e gran parte della città vennero distrutte dai bombardamenti americani durante la II Guerra Mondiale.

4. La chiesa di San Bonaventura, in Italia

Le rovine della chiesa di San Bonaventura si elevano su quello che una volta era il paese di Monterano, incendiato dall'armata francese di Napoleone nel 1799. Il luogo ha fatto da scenario a molti film.

5. La chiesa perduta di Ross Island, in India

Ross Island è una delle isole Andamane e Nicobare. È stata occupata dai britannici e utilizzata come centro penitenziario tra il XVIII e il XIX secolo. Nel 1941 un terremoto ha scosso l'isola, allora sotto dominazione britannica, comportando un indennizzo e l'inevitabile abbandono del luogo.

6. La chiesa metodista di Gary, nell'Indiana (Stati Uniti)

Culla del gruppo musicale dei Jackson 5, la città di Gary era in pieno sviluppo. In vent'anni, circa un terzo delle case e degli edifici pubblici è stato abbandonato, com'è avvenuto a questa maestosa chiesa.

7. La chiesa collegiale di Lincluden, in Scozia

Le magnifiche rovine di questa chiesa collegiale sono situate alla periferia nord di Dumfries, in Scozia. Fondata verso il 1160, la chiesa è stata abbandonata nel XVIII secolo. Oggi l'edificio è tra i patrimoni architettonici protetti e aperti al pubblico.

8. Una chiesa di Detroit, nel Michigan (Stati Uniti)

Una volta decima città più importante degli Stati Uniti, Detroit si è svuotata della metà dei suoi abitanti nell'arco di vent'anni in parte a causa della crisi economica. Oggi molti edifici della città, come questa chiesa del XIX secolo, sono abbandonati.

9. La piccola chiesa di Bodie, in California (Stati Uniti)

La città di Bodie, nelle montagne della Sierra Nevada californiane, come molte città dell'Ovest americano ha conosciuto il suo sviluppo maggiore in occasione della corsa all'oro del XIX secolo. Oggi è una città fantasma degna di un film western.

10. Il monastero di Tatev, in Armenia

Secondo una leggenda, l'architetto del monastero non riusciva più a scendere dalla cupola allora in costruzione. Allora gridò “Togh astvats indz ta-tev”, che significa “Potesse Dio donarmi le ali”. Questo fatto all'origine del nome “Tatev”, molto usato in Armenia.

11. Il monastero di Santa Clara-a-Velha in Portogallo

Il monastero portoghese venne costruito nel XIV secolo sul fiume Mondego, nella città di Coimbra. L'edificio venne abbandonato nel XVII secolo a causa di inondazioni ripetute.

12. La chiesa incompiuto di Saint George a Bermuda

La chiesa incompiuta testimonia quello che avrebbe potuto essere la città di Saint George. Iniziata nel 1874, la costruzione dovette essere abbandonata dopo una gigantesca tempesta, venne poi abbandonata definitivamente e la popolazione decise di riparare la chiesa precedente. Oggi è Patrimonio Mondiale dell'UNESCO.

[Traduzione dal francese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
chiesa sconsacrata
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
TAMING TRIPLETS
Annalisa Teggi
Resta incinta mentre era già incinta: sono nate 3 bimbe e stanno ...
3
Gelsomino Del Guercio
Gesù e la lettura del Vangelo. Così Celentano “converteR...
4
Annalisa Teggi
Intrappolata in un macchinario tessile: muore Luana, mamma di 22 ...
5
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
PRAY
Philip Kosloski
Come sapere se la vostra anima ha subìto un attacco spirituale?
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni