Ricevi Aleteia tutti i giorni

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Preghiera da recitare quando si ha paura

© Dani_vr / Flickr / CC
Niño
Condividi

"Voglio che tu sostenga la mia mancanza di coraggio...”

Una persona pregava così: “Voglio vivere senza paure. Con una santa indifferenza che oggi non ho. Voglio credere ed essere più tuo, Gesù, ma non so bene come distaccarmi dalle mie paure. Per questo oggi te le offro. Una per una. Voglio che mi abbracci perché la mia paura passi. Voglio che tu sostenga la mia mancanza di coraggio. Sono così lontano dall'essere una persona coraggiosa, un santo che abbraccia con passione la croce di ogni giorno… Ti chiedo, Gesù, di liberarmi dai miei vincoli. Rendimi più tuo. Fa'che possa amare come Tu ami”.

Sì, a volte chiediamo a Dio di eliminare le nostre paure. Di permetterci di vivere con quella pace che non abbiamo. Senza angosce, senza oppressioni.

Tutto va troppo veloce. Temiamo di perdere ciò che abbiamo oggi. Temiamo che la vita si complichi troppo. Ci spaventano la malattia e la morte. Nessuno ci ha insegnato a gestire la vita quando si avvicina la fine. Forse nessuno sa bene come insegnarcelo.

Parliamo molto del Cielo, ma poi pensiamo che possa aspettare. E continuiamo a vivere.

L'altro giorno leggevo: “Questo è esattamente il nostro problema nella vita: le titubanze, le paure, i dubbi sistematici, la paura di vivere. È sempre più intelligente lanciarci nell'avventura”.

Vorrei avere quel coraggio per non dubitare, per non smettere di fare le cose per paura.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

 

Tags:
preghiera
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni