Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Passione vivente al Don Guanella di Roma

© Guanelliani
Condividi

Coi ragazzi anche monsignor Galantino

Oltre 100 protagonisti, tutti con le loro croci: sono i ragazzi del don Guanella di Roma. Domenica 29 marzo alle 19 e venerdì 27 alle 15 realizzeranno nei giardini del Centro guanelliano di Via Aurelia Antica la loro Passione Vivente. "Restare con teper fare un po' di bene" il tema scelto. "E' la frase che diceva don Guanella – spiega don Fabio Lorenzetti, direttore della realtà che accoglie 400 disabili e offre terapie ambulatoriali a circa 100 bambini. "Per fare un po' di bene, per farlo davvero, mettiamoci dietro Gesù, in cammino, fino a restare, rimanere con lui".

Tra le novità i vestiti particolarmente curati e la coreografia ampia, solenne ed essenziale al contempo, come quella del processo davanti a Pilato.

"Nell’anno del centenario della morte di don Guanella – spiega – la sua figura accompagnerà tutta la passione, interpretata da un giovane religioso guanelliano, Giovanni, che in particolare, “aiuterà” Gesù nell’ultima cena, consolerà le pie donne e tutti coloro che vorranno portare una croce. Il significato? Lo lasciamo all’interpretazione di ognuno, nel contesto di spiritualità ed umanità che vivremo".

Intanto al Don Guanella fervono i preparativi ed i ragazzi fanno a gara per "rubare" un posto da protagonista. "Difficile spiegare che tutti siamo protagonisti e che loro, più di tutti, già lo sono. A sottolinearlo con la sua presenza tra loro sarà Mons. Nunzio Galantino, segretario generale della CEI, che presiederà la passione vivente".
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.