Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 03 Marzo |
Sant'Agnese di Boemia
home iconNews
line break icon

Papa Francesco pranzerà in carcere insieme ai transessuali

Gelsomino Del Guercio - Aleteia - pubblicato il 19/03/15

A Napoli scelta una delegazione di dieci detenuti di Poggioreale

Mano tesa a dieci reclusi del reparto riservato a transessuali, omosessuali e malati di Hiv. Papa Francesco sabato prossimo pranzerà anche con loro al carcere di Poggioreale durante la visita a Napoli (Tv2000, 18 marzo). 

PRANZO VOLUTO DAL PAPA
Il programma della visita ai detenuti di Poggioreale non prevedeva inizialmente il pranzo che, invece, è stato espressamente chiesto da Papa Francesco. A cucinare saranno gli stessi reclusi. Novanta in tutto i fortunati che sederanno a tavola con il Pontefice e tra questi, sorpresa dell'ultim'ora, anche delle persone transessuali (Il Mattino, 18 marzo). 

LUXURIA: I TRANS SONO TRATTATI COME ULTIMI
«Io ho visitato il carcere di Poggioreale – ha fatto eco Vladimiri Luxuria (Intelligonews, 19 marzo) – e tutta la sezione dove ci sono le persone transessuali. Va tra gli ultimi, e devo dire che sono gli ultimi degli ultimi perché poi c’è tutta la questione delle opportunità di inserimento nel lavoro. Per un Papa che si è sempre definito dalla parte degli ultimi, credo che sia quantomeno doveroso ascoltare queste storie, contro chi pensa che parlare con le persone transessuali e ascoltarle sia promuovere l’inesistente teoria del gender». 

TROPPI CASI DI SUICIDIO IN CELLA
Luxuria denuncia «i troppi casi di suicidi di transessuali o di autolesionismo in cella. Soprattutto quando non possono continuare le cure ormonali, e quindi hanno scompensi anche di tipo psichico». Come è noto le persone transessuali sono affette da disforia di genere, ovvero la patologia medica del transessualismo che va trattato con il supporto di uno specialista.

L'INCONTRO A SANTA MARTA CON DIEGO NERJA
La vicinanza di Papa Francesco alle persone affette da questa complessa patologia, è testimoniata dall'incontro del 24 gennaio in Vaticano con Diego Neria Lejarraga, transessuale spagnolo, accompagnato dalla fidanzata, a cui ha concesso un'udienza privata (Aleteia, 26 gennaio). Il 48enne, originario di Plasencia in Extremadura, aveva scritto tempo al Papa raccontando la sua drammatica vicenda personale e religiosa, e spiegando che dopo il cambio di sesso avvenuto 8 anni fa si era sentito escluso dalla Chiesa. Il Papa gli avrebbe quindi telefonato due volte in dicembre e sabato scorso l'ha ricevuto a Santa Marta. Tuttavia il contenuto della discussione tra il Pontefice e Diego non è stato rivelato.

Tags:
papa francescotransessualismo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Sanctuary of Merciful Love
Bret Thoman, OFS
Le acque guaritrici profetizzate da una suora del XX secolo
2
FUMETTI MATRIMONIO DIO
Catholic Link
5 immagini su cosa accade in un matrimonio che ha Dio al centro
3
Philip Kosloski
Perché i cattolici non mangiano carne i venerdì di Quaresima?
4
POPE AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il diluvio è il risultato dell’ira di Dio, può arrivarne...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
POPE FRANCIS AUDIENCE
Ary Waldir Ramos Díaz
Perché dobbiamo fare il segno della croce nei momenti di pericolo...
7
Communion
Claudio De Castro
Comunione: si ha tra le mani il Figlio di Dio, e serve rispetto
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni