Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 06 Marzo |
San Giovanni Giuseppe della Croce
home iconArte e Viaggi
line break icon

Per questi ragazzi non c’è handicap che tenga

© Public Domain / Youtube

Lucandrea Massaro - Aleteia - pubblicato il 16/03/15

Sono due rapper: Shark&Groove e portano un messaggi, guardate quale...

E’ partita questa nuova edizione di Italia’s Got Talent su Sky. Un esordio in bellezza per quantità di pubblico ma soprattutto per alcune scelte tra le proposte di questa prima selezione.

Un duo molto determinato
Particolarmente emozionanti sono stati Giuseppe e Antonio, in arte Shark & Groove, due ragazzi calabresi che vogliono superare le proprie disabilità attraverso il rap. Il loro brano, un messaggio di speranza intitolato “Il mondo gira”, commuove i giudici. “Cambieremo il mondo, ancora non sappiamo come, ma lo faremo”, dicono sorridenti (Huffington post, 13 marzo).

Grazie ad una canzone scritta e arrangiata direttamente da loro, hanno fatto emozionare ospiti in studio e telespettatori. I due ragazzi si sono conosciuti 5 anni fa e hanno subito iniziato a fare musica, questo brano è un po’ un “manifesto” del loro pensiero.

Una bella testimonianza
I due ragazzi sono una sorpresa costante, ma soprattutto portatori di un messaggio di disarmante bellezza: “prima di incontrare Shark mi mancava qualcosa” dice Groove, “Non vorrei che la mia disabilità sparisse da un giorno all’altro, sarei una persona diversa, io mi piaccio così” dice Shark. E’ bello vedere ragazzi che non solo decidono di lottare per un loro posto nel mondo a dispetto di tutto, ma che non si sentono secondi a nessuno, che vanno avanti fieri di quello che sono, consci di quella fragilità che in realtà hanno tutti, ma che cerchiamo di nascondere indurendo il nostro cuore.

Tags:
handicaptalent show
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
Gelsomino Del Guercio
Prete morto per Covid: lo aveva “profetizzato” in una...
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
SANREMO, FIORELLO, AMADEUS
Annalisa Teggi
10 canzoni che hanno parlato di Dio dal palco di Sanremo
5
MADONNA
Maria Paola Daud
La curiosa immagine della Vergine Maria protettrice dal Coronavir...
6
PUSTYNIA
Felipe Aquino
Attenzione alle penitenze assurde in Quaresima
7
Gelsomino Del Guercio
“Solo tu potevi capire Maria”. Lettera di Don Tonino Bello a San ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni