Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 04 Marzo |
San Casimiro
home iconChiesa
line break icon

Francesco sarà nel carcere di Rebibbia per Giovedì santo

© OSSERVATORE ROMANO/AFP PHOTO / HO

This handout picture released by the Vatican press office on March 28, 2013 shows Pope Francis (R) kissing the feet of a young offender after washing them during a mass at the church of the Casal del Marmo youth prison on the outskirts of Rome as part of Holy Thursday. Pope Francis washed the feet of 12 young offenders including two girls at a Rome prison on Thursday in an unprecedented version of an ancient Easter ritual seen as part of an effort by the new pope to bring the Catholic Church closer to the needy.  RESTRICTED TO EDITORIAL USE - MANDATORY CREDIT "AFP PHOTO / OSSERVATORE ROMANO" - NO MARKETING NO ADVERTISING CAMPAIGNS - DISTRIBUTED AS A SERVICE TO CLIENTS

Chiara Santomiero - Aleteia - pubblicato il 11/03/15

Dopo il carcere di Casal del Marmo e la Fondazione don Gnocchi, un nuovo incontro con i detenuti

Papa Francesco conferma la tradizione di recarsi a visitare le persone più fragili o ai margini della società in occasione dell'apertura delle celebrazioni del Triduo pasquale, il Giovedì santo.

La Prefettura pontificia ha reso noto che il prossimo 2 aprile, Giovedì Santo, Bergoglio incontrerà i detenuti della Casa Circondariale Nuovo Complesso Rebibbia, situato in un quartiere della periferia nord-est di Roma.

Alle ore 17.30, nella Chiesa “Padre nostro” il pontefice celebrerà la Messa “in coena Domini”, durante la quale laverà i piedi ad alcuni detenuti e alcune detenute della vicina Casa Circondariale Femminile.

Il 28 marzo del 2013, appena dopo la sue elezione, Bergoglio celebrò la Messa "nella cena del Signore" all'istituto penale per minori di Casal del Marmo di Roma. Anche in quell'occasione rinnovò il gesto di Gesù della lavanda dei piedi agli apostoli, chinandosi davanti ad alcuni giovani detenuti e detenute (nello stesso carcere si era recato, non al Giovedì santo, Papa Benedetto XVI che aveva visitato l'Istituto il 18 marzo 2007, celebrandovi la Messa nella Cappella del "Padre Misericordioso").

Da arcivescovo di Buenos Aires, il cardinale Bergoglio usava celebrare la messa del Giovedì santo in un carcere, in un ospedale o in un ospizio per anziani, per testimoniare la vicinanza della Chiesa ai più emarginati nella celebrazione che ricorda l'offerta totale di amore del Signore per ogni uomo e ha mantenuto l'uso, mettendo da parte la tradizionale celebrazione che i pontefici tenevano a S. Giovanni Laterano.

“È mio dovere – disse il Papa ai giovani detenuti di Casal del Marmo – come prete e come vescovo essere al vostro servizio. Ma è un dovere che mi viene dal cuore: lo amo. Amo questo e amo farlo perché il Signore così mi ha insegnato”.

Lo scorso anno il 17 aprile, in occasione del Giovedì santo, il papa si è recato nel quartiere romano di Casalotti-Boccea, per visitare i ragazzi della Fondazione Don Carlo Gnocchi – Centro Santa Maria della Provvidenza, ripetendo il gesto della lavanda dei piedi a dodici giovani disabili.

Tags:
papa francesco
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
FUMETTI MATRIMONIO DIO
Catholic Link
5 immagini su cosa accade in un matrimonio che ha Dio al centro
3
POPE AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il diluvio è il risultato dell’ira di Dio, può arrivarne...
4
POPE FRANCIS AUDIENCE
Ary Waldir Ramos Díaz
Perché dobbiamo fare il segno della croce nei momenti di pericolo...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
BLESSED CHILD
Philip Kosloski
Coprite i vostri figli con la protezione di Dio con questa preghi...
7
Lucandrea Massaro
Benedetto XVI conferma la fedeltà a Francesco «Non ci sono due Pa...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni