Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 23 Ottobre |
San Giovanni da Capestrano
Aleteia logo
home iconChiesa
line break icon

12 modi per essere cattolici migliori

Office-of-Youth-Ministry-CC

Claire Wallace - Aleteia - pubblicato il 10/03/15

Come approfondire la propria vita spirituale

Come vi sentireste, o meglio cosa fareste, se l'unica vera fede nata quando Cristo è risorto dai morti stesse morendo? Anche se non c'è un pericolo imminente – ci sono oltre 1,2 miliardi di cattolici in tutto il mondo e ogni anno vengono celebrati almeno 16 milioni di Battesimi di bambini e adulti, in base all'ultima edizione dell'Annuario Statistico della Chiesa del Vaticano –, ci sono caratteristiche diffuse tra i “fedeli” che contribuiscono molto al fatto che stia vivendo un'epoca di prova.

Quali sono queste caratteristiche che ostacolano i cattolici nello svolgere il loro compito di tenere viva la fede? Ecco alcune delle più evidenti:

1. Mancanza di saggezza legata alla fede, indifferenza manifesta nei confronti dei sacramenti

2. Preoccupazione per il profitto terreno più che per la crescita spirituale

3. Individualismo al punto da trascurare gli altri

Di chi è la colpa?

Oggi più che mai, la Chiesa – ovvero il popolo che la compone – deve ravvivare il suo ruolo fondamentale di ispirare un grande amore per Gesù Cristo e per il prossimo. Secondo il Dynamic Catholic Institute, purtroppo, solo il 7% della popolazione cattolica può essere considerato impegnato in modo attivo.

Ciò vuol dire che la grande maggioranza dei cattolici non va regolarmente a Messa, men che meno su base quotidiana; ha dimenticato o si prende raramente del tempo – se e quando accade – per imparare il vero significato dei sacramenti; la vita secolare è diventata più importante della crescita spirituale; molti non contribuiscono ai bisogni fondamentali degli altri, anche del prossimo più vicino.

Ecco qualche modo per approfondire il vostro viaggio spirituale e per aiutare a diffondere la fede:

1. Pregare “incessantemente” come si legge nel Vangelo, ogni giorno, da soli e con altri.

2. Confessarsi.

3. Ricevere regolarmente l'Eucaristia per nutrire la propria anima.

4. Proporsi per diventare lettore nella Messa o ministro straordinario della Santa Comunione.

5. Trascorrere del tempo di fronte a Gesù in adorazione eucaristica.

6. Motivare i propri figli a diventare servitori dell'altare.

7. Incoraggiare ogni fedele che si conosce senza una vocazione a prendere in considerazione la vita religiosa.

8. Immergersi nella fede cattolica partecipando a uno studio biblico cattolico, a un ritiro o seguendo una delle serie sul cattolicesimo di padre Robert Barron.

9. Leggere libri che aiutino a riscoprire o ad approfondire il cattolicesimo, o lo stesso Catechismo della Chiesa Cattolica, che aiuterà a comprendere la fede cattolica in modo dettagliato e offrirà una guida pratica per la vera trasformazione.

10. Offrirsi per diventare catechisti e acquisire una maggiore comprensione della fede insieme ai propri allievi.

11. Unirsi a uno o a più di uno dei tanti ministeri della Chiesa che servono i poveri, i malati e i bisognosi.

12. Imparare come perdonare. Se vogliamo che il Signore perdoni i nostri peccati, di cui tutti noi ci macchiamo ogni giorno non appena scendiamo dal letto, è essenziale perdonare gli altri.

Sapevate che ricevere la Santa Comunione quando non si è perdonata con tutto il cuore anche solo una persona è un peccato e deve essere confessato? È solo un esempio di come conoscere e comprendere davvero la fede. Un altro potrebbe essere il fatto che mancare la Messa la domenica e i giorni di precetto senza una ragione valida è un peccato mortale (si trova nel Catechismo).

Visto che solo il 24% circa dei cattolici assiste alla Messa ogni domenica, è probabilmente tacito assumere che non capiscono la gravità del non farlo, o – peggio – non se ne curano. Aggiungiamo il fatto che non tutti i cattolici credono nella presenza reale di Gesù Cristo nell'Eucaristia ed è facile vedere che alcune forme di comprensione della fede sono nella migliore delle ipotesi meno che elementari. Come può essere?

È ora di impegnarsi davvero nella fede, di accettare la grazia che Dio ha reso disponibile per ciascuno di noi e di sperimentare la pienezza e le soddisfazioni del cattolicesimo. È ora di superare l'amarezza, la rabbia e la delusione, di “ricollegarsi” alla Chiesa e come risultato di ricevere le abbondanti grazie effuse sui cattolici fedeli e praticanti.

[Traduzione dall'inglese a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
vita spirituale
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CARLO ACUTIS
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis e quella “rivelazione”: “I miei angeli custodi sono ...
2
MARCELLO BELLETTI
Annalisa Teggi
Un padre, una madre e 7 figli. Non è follia ma sovrabbondanza
3
VENEZUELA
Ramón Antonio Pérez
Quando la vita nasce dall’abuso atroce di una ragazza disabile
4
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
SQUID GAME, NETFLIX
Annalisa Teggi
Squid game, il gioco al massacro è un mondo senza misericordia
7
Paola Belletti
Il tuo bimbo ancora in utero ti ascolta e impara già prima di nas...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni