Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 31 Luglio |
Sant'Ignazio di Loyola
home iconStile di vita
line break icon

Si sono guardati negli occhi per 4 minuti. Ed ha visto questo…

© Public Domain / Youtube

Catholic Link - pubblicato il 09/03/15

Lasciamoci toccare dalla tenerezza e dalla profondità dell'altro. Non dobbiamo avere paura di guardarci

Rafael Pérez del Solar

Il video che presentiamo in questa occasione ci presenta un'iniziativa innovativa realizzata da SoulPancake, un'impresa di mezzi di comunicazione che offre piattaforme per esplorare temi sensibili e di importanza attuale. Quello in questione mostra sei coppie che devono rispondere a un'interessante sfida che permetterà loro di valorizzare in modo diverso la propria relazione.

Il video inizia con un'affermazione per la quale “4 minuti ininterrotti guardando negli occhi una persona aumentano l'intimità”. Si succedono quindi sei coppie diverse per età e tempo trascorso insieme: all'inizio degli sconosciuti, poi altri che sono al loro quarto appuntamento, altri ancora che stanno insieme da un anno, poi quelli sposati da 5 (accompagnati dal figlioletto), quelli sposati da due anni e infine la coppia sposata da 55 anni (una tenera coppia di nonni).

Devono rispondere alla sfida di guardarsi negli occhi per quattro minuti. All'inizio i partecipanti si sentono un po' a disagio. “Non mi sembra naturale”, dice la nonnina. “4 minuti sono tanti”, dice un altro; altri ancora scherzano: “Posso sbattere le ciglia?”, o ancora la spiritosa nonnina: “Ti ipnotizzerò”.

Pian piano, però, compare sul volto il sorriso, e la tenerezza trabocca in ciascuno dei protagonisti. Sboccia un'allegria naturale nel vedere l'altro, nel contemplarlo, nell'aver visto la sua profondità.

“Gli occhi sono lo specchio dell'anima”, dice il noto adagio, e uno sguardo pulito e diretto è necessario in ogni relazione. Rimaniamo senza difese davanti all'altro, essendo noi stessi. Come dice il nonnino alla moglie, “Quando ti guardo da vicino mi rendo conto di quanto ho bisogno di te, di ciò che significhi per me, perché è la verità, e non riuscirei a immaginarmi con nessun'altra”.

Quando è importante darci del tempo per “guardarci”, senza maschere, come dice una delle coppie: “Sedermi qui e guardare mia moglie senza dover discutere di lavoro, affari e occupazioni è stato bellissimo”. Lasciamoci toccare dalla tenerezza dell'altra persona, dalla sua semplicità, dall'affetto che si esprime in modo così bello in uno sguardo.

Questo mi fa pensare a come ci guarda Dio – uno sguardo pieno di affetto nonostante le volte in cui ci allontaniamo da Lui. Vuole che lo guardiamo faccia a faccia, senza timore, essendo noi stessi.

“Il messaggio che tutti aspettavano, quello che tutti cercavano nel profondo della propria anima, non era altro che la tenerezza di Dio: Dio che ci guarda con occhi colmi di affetto, che accetta la nostra miseria, Dio innamorato della nostra piccolezza” – Papa Francesco, omelia nella Messa della Notte di Natale 2014.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
amore
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
JENNIFER CHRISTIE
Jeff Christie
Mia moglie è rimasta incinta del suo stupratore – e io ho accolto...
2
Gelsomino Del Guercio
Don Patriciello richiama Fedez che incita all’aborto: i pre...
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
NEWBORN, GIRL
Annalisa Teggi
Genova: neonata lasciata nella culla per la vita. Affidata, non a...
5
BENEDYKT XVI O KAPŁAŃSTWIE
Gelsomino Del Guercio
Nella Chiesa “separare i fedeli dagli infedeli”. La stoccata di B...
6
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
7
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni