Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 26 Luglio |
San Giacomo il Maggiore
home iconArte e Viaggi
line break icon

Un gruppo copto canta il nome più bello

Aleteia - pubblicato il 18/02/15

I 21 cristiani decapitati dall'Isis hanno pensato la stessa cosa

Questa melodia non si stancherà mai di dire una cosa, la più importante: il nome di Gesù. Il nome più bello, la fonte della vita. La torre inattaccabile. Ed è quello che forse avranno pensato i 21 cristiani copti egiziani decapitati dall’Isis: l’ultimo nome pronunciato prima di morire è stato proprio quello di Cristo.

La canzone è del gruppo egiziano copto “The better Life”  ed è tratta dall’album “Ya sabab wugudi”. Di seguito la traduzione:

Il tuo nome, Gesù, è il nome più bello
Il tuo nome, Gesù, è il nome più bello
Il tuo nome, Gesù, è il nome più bello
nel tuo nome innalzo le mie mani in preghiera
e vivo i miei giorni

Il tuo nome, torre inattaccabile
in essa mi riparo
rifugio inespugnabile
nel quale trovo protezione

Nel tuo nome trovo realizzate le mie speranze
nel tuo nome la mia pace
Il tuo nome Gesù è il nome più bello

Il tuo nome, Gesù, è il nome più bello
Il tuo nome, Gesù, è il nome più bello
Il tuo nome, Gesù, è il nome più bello
nel tuo nome innalzo le mie mani in preghiera
e vivo i miei giorni

Il tuo nome è ammirabile
il tuo nome, Consigliere, Principe della pace, Dio potente (cfr. Is 9:5)
altro nome non esiste con cui ottenere salvezza (cfr. Atti 4:12)
Il tuo nome Gesù è il nome più bello

Il tuo nome, Gesù, è il nome più bello
Il tuo nome, Gesù, è il nome più bello
Il tuo nome, Gesù, è il nome più bello
nel tuo nome innalzo le mie mani in preghiera
e vivo i miei giorni

Il tuo nome, cintura di salvataggio
ad essa mi aggrappo
il tuo nome, fonte della vita
alla quale mi disseto
A te mi prostro
e la mia lingua confessa
il tuo nome, Gesù, è il nome più bello

Tags:
cristiani coptimusica
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
Catholic Link
Una guida per l’esame di coscienza da ripassare prima di og...
4
Gelsomino Del Guercio
Cesare Cremonini indica al cardinale Zuppi “la strada per i...
5
MASS
Gelsomino Del Guercio
Niente Green Pass per andare a messa: la precisazione del Governo
6
Theresa Aleteia Noble
I consigli di 10 sacerdoti per una confessione migliore
7
José Miguel Carrera
La lettera di un giovane ex-protestante convertitosi al cattolice...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni