Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 09 Marzo |
San Giovanni di Dio
home iconSpiritualità
line break icon

Come demolire le 18 peggiori scuse per non pregare

DR HOUSE PREGHIERA

Public Domain

Catholic Link - pubblicato il 05/02/15

Papa Francesco: “Pregare non è perdere tempo, adorare Dio non è perdere tempo, lodare Dio non è perdere tempo”

Padre Juan José Paniagua

Quante volte l’abbiamo sentito dire ai nostri amici! E quante volte lo abbiamo detto anche noi! E abbiamo messo da parte il nostro rapporto con il Signore per ragioni come queste…

Lo vogliamo o no, tutti ci vediamo (in misura maggiore o minore) riflessi in queste 18 scuse. Speriamo che quanto diremo vi sia utile per poter spiegare ai vostri amici perché non sono sufficienti e perché possiate approfondire quanto sia imprescindibile la preghiera nella nostra vita.

1) Pregherò quando avrò più tempo, ora sono occupato

RISPOSTA: Sai cos’ho scoperto nella vita? Che il momento ideale e perfetto per pregare non esiste! Hai sempre qualcosa da fare, una cosa urgente da risolvere, qualcuno che ti aspetta, una giornata complicata davanti a te, molte responsabilità… Piuttosto, se un giorno scoprirai che ti avanza del tempo preoccupati! Non stai facendo bene qualcosa. Il momento migliore per pregare è oggi!

2) Prego solo quando me la sento, perché farlo senza sentirlo è una cosa molto ipocrita

RISPOSTA: Tutto il contrario! Pregare quando ne hai voglia è molto semplice, lo fa chiunque, ma pregare quando non ne hai voglia, quando non sei motivato, questo sì che è eroico! È anche molto più meritorio, perché hai vinto te stesso, hai dovuto lottare. È un segno del fatto che ciò che ti muove non è solo la tua volontà, ma l’amore per Dio.

3) Io vorrei… ma non so cosa dire

RISPOSTA: Credo che Dio si sia anticipato, perché già sapeva che ci sarebbe successo questo e ci ha lasciato un aiuto molto valido: i salmi (che sono una parte della Bibbia). Sono preghiere composte da Dio stesso, perché sono Parola di Dio, e quando recitiamo i salmi impariamo a pregare con le stesse Parole di Dio. Impariamo a chiedergli per le nostre necessità, a rendergli grazie, a lodarlo, a mostrargli il nostro pentimento, a manifestargli la nostra gioia. Prega con le Sacre Scritture e Dio porrà le parole sulla tua bocca.

4) Oggi sono troppo stanco per pregare

RISPOSTA: Bene, significa che hai avuto una giornata in cui ti sei donato, ti sei sforzato molto. Hai senz’altro bisogno di riposare! Riposa nella preghiera. Quando preghi e ti incontri con Dio, torni a collegarti con te stesso, Dio ti dona la pace che forse non hai avuto in una giornata movimentata. Ti aiuta a vedere ciò che hai vissuto durante la giornata ma in modo diverso. Ti rinnova. La preghiera non ti esaurisce, ma è proprio ciò che rinnova le tue forze interiori!

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
preghiera
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
Lucandrea Massaro
Blasfemia a Sanremo: “Perché mi percuoti?”
3
SANREMO, FIORELLO, AMADEUS
Annalisa Teggi
10 canzoni che hanno parlato di Dio dal palco di Sanremo
4
MAN, DARKNESS, FACE
Annalisa Teggi
Quando al diavolo scappò detto cosa può davvero fare la preghiera
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
FETUS 3 MONTH,
Padre Maurizio Patriciello
Puoi parlare di aborto perché tua madre non ti fece trascinare vi...
7
Gelsomino Del Guercio
Prete morto per Covid: lo aveva “profetizzato” in una...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni