Aleteia
lunedì 26 Ottobre |
Santi Luciano e Marciano
News

La novità della parola può cambiare il mondo?

Aleteia - pubblicato il 21/01/15

Per comunicare oggi servono metodi innovativi. Ma pensa se l'oggetto da raccontare fosse una sorpresa perenne...

Comunicare lo stesso messaggio in una modalità diversa può generare un cambiamento inaspettato. E questo video ce lo testimonia molto bene. 

Novità senza fine
La novità può essere nel linguaggio e nella tecnica con cui comunichiamo, ma è autentica solo se è accompagnata da una novità data dall’oggetto da raccontare. Così accade per la nuova evangelizzazione: si comunica una novità perenne e cioè l’annuncio cristiano, una notizia inedita e sorprendente rispetto al modo di pensare e agire comune. Pensate di che razza di novità stiamo parlando! Dio, l’entità più suprema che ha originato ogni cosa, è entrato nel grembo di una giovanissima ragazza per diventare un uomo. Roba dell’altro mondo!

Risposta al cambiamento
E’ a partire da questa considerazione che si può comprendere l’invito della "nuova evangelizzazione": mettere in campo una risposta adeguata alle nuove esigenze e alle nuove condizioni in cui versa il mondo. La missione e il dovere fondamentale dell’evangelizzazione portano lì, dove vive l’uomo bisognoso di salvezza. E allargano gli orizzonti della cosiddetta "terra di missione" fatta di mondi, situazioni e ambienti – come la Rete – in continua evoluzione. 

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
comunicazionenuova evangelizzazione
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
Gelsomino Del Guercio
Scomunicato Vlasic, ex padre spirituale dei v...
fedez don alberto ravagnani
Gelsomino Del Guercio
Fedez e don Alberto Ravagnani: confronto su s...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Padre Fortea exorcista
Francisco Vêneto
Il demonio e le chiese date alle fiamme: per ...
EVGENY AFINEEVSKY
Camille Dalmas
Come Afineevsky ha recuperato l‘estratto sull...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni