Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 16 Aprile |
San Damiaan (Jozef) de Veuster
home iconNews
line break icon

La confessione di Jack Nicholson “ho paura di morire da solo”

© 360b/SHUTTERSTOCK

Aleteia - pubblicato il 14/01/15

Perché molte star nella fase finale della loro carriera avvertono un urgente bisogno di essere amati?

Perché molte star nella fase finale della loro carriera avvertono un urgente, se non drammatico, bisogno di essere amati? Forse non sono solo dei "mostri sacri" come li si definisce. Forse – anzi certamente – il loro cuore e la loro umanità è, in origine, uguale a quella di ogni essere umano. Di qualsiasi razza. A qualsiasi longitudine.

Solitudine da star
In questa direzione, a stupire lo star system ci ha pensato Jack Nicholson: "Ho paura di morire solo" ha detto l'attore 77enne che solo qualche anno fa si era vantato di essere andato a letto con oltre duemila donne. Come riporta Huffington Post (13 gennaio) l'attore “ha confessato di desiderare di condividere la sua vecchiaia con qualcuna, ma allo stesso tempo si rende conto che le sue chance non sono realistiche. Una trama molto simile a quella di "Tutto può succedere", interpretato dall'attore. Nel film l'attempato donnaiolo trovava infine in Diane Keaton una compagna con cui trascorrere gli ultimi anni della vita. Un filo rosso in realtà presente in molti degli ultimi film interpretati dall'attore, in cui figurano i temi della morte e della solitudine.”

Posizione ProLife
La maschera di Joker che contribuì a rendere famoso e allo stesso tempo maledetto Nicholson, sembra dunque sciogliersi di fronte agli interrogativi ultimi della vita. Non va dimenticato che la star di Hollywood aveva già preso in contropiede il “conformismo da red carpet” quando, poco più di un anno fa aveva dichiarato la sua contrarietà all'aborto e il suo “sì” alla vita. La madre infatti lo aveva concepito quando era solo un'adolescente. E pur avendo ricevuto numerose pressioni di aborto aveva deciso in cuor suo di portare avanti la gravidanza e dare alla luce il piccolo Jack.

Gratitudine alla vita
"Sarei morto, non esisterei" aveva dichiarato a Vanity Fair, sottolineando che se fosse a favore dell'aborto sarebbe solo un "ipocrita", perché se la madre avesse accettato l'aborto nessuno di noi avrebbe visto volare quel “Qualcuno” sul nido del cuculo. “Sono positivamente contrario all’aborto” aveva affermato “Non ho diritto a nessun altro punto di vista. La mia unica emozione è la gratitudine per la vita”.

Amori e tradimenti
Nicholson è stato sposato solo una volta, con Sandra Knight, per sei anni dal 1962 al 1968. Da lei ha avuto una figlia, Jennifer, che oggi ha 52 anni. L'amore della sua vita è stato Angelica Huston, una love story tra mille tradimenti. Ora per Jack il tempo si fa breve. E il desiderio che qualcosa (o qualcuno) compia la sua vita si fa sempre più stringente.

Tags:
cinematestimonianze di vita e di fede
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Don Davide conduce la nuova edizione de "I Viaggi del cuore"
Gelsomino Del Guercio
Don Davide Banzato: la fuga dal seminario, l’amore per un&#...
2
AUGUSTINE;
Aleteia Brasil
8 grandi santi che soffrivano di depressione ma non si sono mai a...
3
WIND COUPLE
Catholic Link
7 qualità per scegliere il partner secondo la Bibbia
4
FEMALE DOCTOR,
La Croce - Quotidiano
Atea e obiettrice di coscienza da 10 anni: “non ce la facev...
5
CHIARA AMIRANTE
Gelsomino Del Guercio
Chiara Amirante inedita: la cardiopatia, l’omicidio scampat...
6
Lucandrea Massaro
“Cosa succede se un prete si innamora?”
7
BLESSED CHILD
Philip Kosloski
Coprite i vostri figli con la protezione di Dio con questa preghi...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni