Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 22 Ottobre |
San Giovanni Paolo II
Aleteia logo
home iconApprofondimenti
line break icon

Bravo Giorgio! Francesco scrive a Napolitano

© VINCENZO PINTO / AFP

Chiara Santomiero - Aleteia - pubblicato il 14/01/15

Stima e amicizia personale legano Francesco e Benedetto XVI al presidente Napolitano che ha incontrato ognuno di loro 3 volte

Ha promosso unità e concordia in momento segnato da non poche difficoltà: sintetizza così papa Francesco la cifra del lungo mandato presidenziale di Giorgio Napolitano in un messaggio inviato dallo Sri Lanka.

Appreso del congedo di Napolitano dalle funzioni di Presidente della Repubblica italiana, Bergoglio, che si trova in Sri Lanka per il suo secondo viaggio pastorale in Asia, ha inviato un telegramma all'ormai ex capo dello Stato esprimendo la sua vicinanza spirituale e sentimenti di stima e apprezzamento per "il generoso ed esemplare servizio alla nazione italiana, svolto con autorevolezza, fedeltà e instancabile dedizione al bene comune".

La stima e l'amicizia hanno caratterizzato fin dai primi mesi del pontificato di Francesco i rapporti con Napolitano che apprezza lo stile sobrio e di grande comunicativa di Bergoglio tanto da sottolineare, nel corso della visita del pontefice al Quirinale nel novembre del 2013, che tali caratteristiche dovrebbero rappresentare ''stimoli nuovi'' per la politica, ''lontana dalla cultura dell'incontro'' (AdnKronos 12 gennaio).

Oltre a questa visita, Napolitano – che era presente alla celebrazione di inizio pontificato di Papa Francesco nel nel marzo 2013 – ha avuto modo di incontrare Bergoglio altre due volte: l'8 giugno 2013 quando il il capo dello Stato si è recato in Vaticano in visita ufficiale e il 21 novembre 2014 quando Napolitano viene ricevuto dal papa per un incontro strettamente privato a Santa Marta.

Intensa l'amicizia e la stima anche verso il predecessore di Francesco, papa Benedetto XVI, che pure ha incontrato 3 volte. La prima occasione si verifica il 20 novembre 2006 con la visita ufficiale in Vaticano, la seconda il 4 ottobre 2008 quando il Pontefice ha ricambiato due anni la visita al Quirinale e, infine, il 30 aprile 2009: in occasione del concerto offerto nell'Aula Paolo VI per il quarto anniversario del pontificato di Papa Ratzinger, Napolitano ha avuto con lui un colloquio privato di venticinque minuti.

''Non esito a confessare – ha scritto Napolitano in un articolo sull'Osservatore romano del luglio 2012 – che una delle componenti più belle che hanno caratterizzato la mia esperienza è stato proprio il rapporto con Benedetto XVI. Abbiamo scoperto insieme una grande affinità, abbiamo vissuto un sentimento di grande e reciproco rispetto'' (AdnKronos 12 gennaio).

"La Sua azione illuminata e saggia – conclude il telegramma di Francesco a Napolitano – ha contribuito a rafforzare nella popolazione gli ideali di solidarietà, di unità e di concordia, specialmente nel contesto europeo e nazionale segnato da non poche difficoltà. Invoco su di Lei, sulla Sua consorte e sulle persone care l'assistenza divina, assicurando un costante ricordo nella preghiera".  

Tags:
giorgio napolitanopapa francesco
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CARLO ACUTIS
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis e quella “rivelazione”: “I miei angeli custodi sono ...
2
MARCELLO BELLETTI
Annalisa Teggi
Un padre, una madre e 7 figli. Non è follia ma sovrabbondanza
3
VENEZUELA
Ramón Antonio Pérez
Quando la vita nasce dall’abuso atroce di una ragazza disabile
4
Paola Belletti
Il tuo bimbo ancora in utero ti ascolta e impara già prima di nas...
5
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
6
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
7
SQUID GAME, NETFLIX
Annalisa Teggi
Squid game, il gioco al massacro è un mondo senza misericordia
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni