Aleteia logoAleteia logoAleteia
giovedì 08 Dicembre |
Immacolata Concezione
Aleteia logo
Chiesa
separateurCreated with Sketch.

Ali’ Agca porta fiori sulla tomba di Papa Wojtyla

John Paul II and Mehmet Ali Agca

© ARTURO MARI / OSSERVATORE ROMANO / AFP

ITALY, Rome : Pope John Paul II (L) greets Mehmet Ali Agca at Rebibbia prison on December 27, 1983 in Rome. Agca attempted to kill pope John Paul II on May 13, 1981. He was arrested and has spent nearly three decades in prison for his crime.<br /> AFP PHOTO/OSSERVATORE ROMANO/ARTURO MARI

Agi - pubblicato il 27/12/14

In Vaticano per portare dei fiori sulla tomba di colui che tentò di assassinare

 In Vaticano per portare dei fiori sulla tomba di Papa Wojtyla. Ali' Agca, l'uomo che sparo' a papa Giovanni Paolo II nel maggio dell'81, in tarda mattinata sarebbe stato riconosciuto nei pressi della Basilica di San Pietro da un poliziotto in servizio nella piazza che lo ha avvicinato: apprese le sue intenzioni, l'agente avrebbe chiesto ai colleghi della Gendarmeria vaticana se fosse possibile accontentarlo. Depositati i fiori, Agca e' stato accompagnato negli uffici del Commissariato Cavour per un controllo. "Ali' Agca desiderava portare dei fiori nella cappella dove e' sepolto San Giovanni Paolo II e ha potuto farlo senza nessun problema. Non ha nessuna pendenza aperta con il Vaticano. La sua permanenza nella Basilica e' stata brevissima" ha detto all'Agi il vicedirettore della Sala Stampa della Santa Sede, padre Ciro Bendettini.

QUI L'ORIGINALE

Tags:
mehmet ali agcasan giovanni paolo ii
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni