Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 29 Luglio |
Santi Nazario e Celso
home iconNews
line break icon

Donna costretta a coprirsi con un velo mentre allatta il figlio

© Louise Burns twitter

https://twitter.com/Andysrelation/media

Aleteia - pubblicato il 03/12/14

Ma la "denuncia" del fatto avviene da buona mamma e con un doppio sorriso postato su Twitter

"Ho iniziato a dargli da mangiare molto discretamente quando il cameriere si è precipitato con un enorme tovagliolo e mi ha detto che la politica dell’hotel prevedeva di coprirsi" è la dichiarazione di Louise Burns, moglie dell’attore comico Nick Burns. La donna si trovava al Claridge’s Hotel di Londra, dove era andata assieme alla madre e alla sorella per bere un tè in compagnia.

Prima reazione
"La mia reazione iniziale è stata quella di scoppiare in lacrime. Questo era il mio terzo bambino. Ho avuto problemi al seno con i primi due,ma questa volta era andato tutto bene. Non mi aspettavo che sarei stata ammonita in un hotel del centro di Londra". Ha dichiarato la donna al Guardian che inizialmente voleva andar via, ma la gentilezza del cameriere, che si è ripetutamente scusato con lei per avergli imposto di corprirsi, ha calmato Loiuse.

I sorrisi della mamma
La donna ha deciso di denunciare il fatto senza esagerazioni. Da buona mamma si è scattata una foto-sorriso mentre allatta con e senza velo suo figlio, postandola su Twitter con l’hashtag, #breastfeeding (allattamento al seno). Quella che per lei è stata a tutti gli effetti una richiesta assurda (oltre che un’umiliazione) non le ha fatto perdere la gioia di crescere il suo piccolo!

Tags:
figlimamma
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
JENNIFER CHRISTIE
Jeff Christie
Mia moglie è rimasta incinta del suo stupratore – e io ho accolto...
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontan...
4
BENEDYKT XVI O KAPŁAŃSTWIE
Gelsomino Del Guercio
Nella Chiesa “separare i fedeli dagli infedeli”. La stoccata di B...
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
SERGIO DE SIMONE
Gelsomino Del Guercio
L’agonia di Sergio, il bambino napoletano che fu sottoposto...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni