Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 19 Gennaio |
Santi Mario e Famiglia
home iconNews
line break icon

App della fede: ACS

© KARIM SAHIB / AFP

Aleteia - pubblicato il 28/11/14

Vuoi aiutare i cristiani che soffrono in tutto il mondo direttamente dal tuo smartphone?

Con la nuova app di Aiuto alla Chiesa che soffre basta un touch per ricevere le ultime notizie sulla Chiesa che opera in ogni angolo del pianeta, e sostenere i cristiani che vivono nelle zone di persecuzione e violenza. 

ACS, fondazione di Diritto Pontificio nata nel 1947, sostiene concretamente la Chiesa nei Paesi in cui le difficoltà economiche o la violazione della libertà religiosa rendono difficile se non impossibile la sua missione evangelizzatrice. 

Cosa offre?
L’app è ricca di video, foto, testimonianze, interviste e raccoglie info dettagliate sugli oltre 5500 progetti che ogni anno ACS realizza in 145 Paesi: dal sostegno ai rifugiati in Medio Oriente, al supporto alle radio diocesane in Africa oltre che la promozione delle campagne di raccolta fondi. Un esempio è l’ultima Campagna di Natale a sostegno dei rifugiati iracheni. Nell’applicazione si può trovare anchela versione integrale dell’ultima edizione del "Rapporto sulla libertà religiosa nel mondo" che ACS produce ogni anno, dal 1999.

Perché averla?
Per essere sempre aggiornati sui progetti a favore dei cristiani in difficoltà, per vedere da vicino come la Chiesa aiuta gli ultimi e non lascia mai soli i suoi figli. E per diventare grandi protagonisti di solidarietà: nell’app c’è una sezione interamente dedicata alle donazioni e alla sottoscrizione del 5×100.

Costo: l’app è gratuita ed è disponibile su iTunes e Google Play

https://youtu.be/qE1em67Hym4

Tags:
aiuto alla chiesa che soffreapp della fede
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
2
LEANDRO LOREDO
Esteban Pittaro
Morire con un sorriso, seminando santità anche in ospedale
3
Gelsomino Del Guercio
Il viaggio nell’Aldilà di Gloria Polo: Gesù mi ha mostrato il “Li...
4
PIENIĄDZE ZA MSZĘ
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Stipendio dei preti, quanto guadagnano? Quei ...
5
Papa Giovanni Paolo II
Philip Kosloski
La formula di San Giovanni Paolo II per sconfiggere il male nel m...
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
ST JOSEPH,THE WORKER CARPENTER, JESUS,CHILDHOOD OF CHRIST
Philip Kosloski
L'antica preghiera a San Giuseppe che non ha mai fallito
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni