Ricevi Aleteia tutti i giorni

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

10 cose sull’Avvento che miglioreranno il tuo Natale

© DR
libro con canción de Adviento y una vela encendida
Condividi

A partire da questo fine settimana, sei invitato a ricordare il passato, a vivere il presente e a preparare il futuro

1.- “Avvento” è una parola di origine latina che significa “venuta”.

2.- L'Avvento è il tempo liturgico composto dalle quattro settimane che precedono il Natale come periodo di preparazione alla Nascita del Signore.

3.- L'Avvento ha come colore liturgico il viola, che significa penitenza e conversione, in questo caso piene di speranza di fronte all'imminente venuta del Signore.

4.- L'Avvento è un periodo privilegiato per i cristiani perché siamo invitati a ricordare il passato, a vivere il presente e a preparare il futuro.

5.- L'Avvento è memoria del mistero di grazia della nascita di Gesù Cristo. È memoria dell'incarnazione. È memoria delle meraviglie che Dio compie in favore degli uomini. È memoria della prima venuta del Signore. L'Avvento è storia viva.

6.- L'Avvento è la chiamata a vivere il presente della nostra vita cristiana impegnata e a sperimentare e testimoniare la presenza di Gesù Cristo tra noi, con noi, per noi. L'Avvento ci interpella a vivere sempre vigilanti, camminando nelle vie del Signore nella giustizia e nell'amore. L'Avvento è presenza incarnata del cristiano, che ogni volta che fa il bene rende nuovamente attuale l'incarnazione e la natività di Gesù Cristo.

7.- L'Avvento prepara e anticipa il futuro. È un invito a preparare la seconda e definitiva venuta di Gesù Cristo, già nella “maestà della sua gloria”. Verrà come Signore e come Giudice. L'Avvento ci fa proclamare la fede nella sua venuta gloriosa e ci aiuta a prepararci ad essa. L'Avvento è vita futura, è Regno, è escatologia.

8.- L'Avvento è tempo per la revisione della propria vita alla luce della vita di Gesù Cristo, alla luce delle promesse bibliche e messianiche. L'Avvento è un tempo per l'esame di coscienza continuato, pentito e riconoscente.

9.- L'Avvento è la proiezione di vita nuova, di conversione permanente, dei cieli nuovi e della terra nuova, che si raggiungono solo con lo sforzo nostro – mio e di ogni persona – di ogni giorno.

10.- L'Avvento è il tempo di Maria di Nazareth che ha sperato, che ha confidato nella Parola di Dio, che si è lasciata abitare da Lui e in cui è fiorito e ha visto la luce il Salvatore del mondo.

[Traduzione dallo spagnolo a cura di Roberta Sciamplicotti]
 

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni