Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 28 Febbraio |
San Gabriele dell'Addolorata
home iconNews
line break icon

Nuova strage dei jihadisti di Boko Haram

Albert Gonzalez Farran UNAMID

Gelsomino Del Guercio - Aleteia - pubblicato il 22/11/14

Nord della Nigeria nel caos. Cristiani in piena emergenza

Quarantacinque morti nel nordest della Nigeria per un attacco armato, probabilmente condotto dai jihadisti di Boko Haram. Ne danno notizia testimoni e fonti ufficiali. L’attacco è stato portato al villaggio di Azaya Kura nello Stato del Borno. Il capo villaggio, Mallam Bulama, afferma di avere contato «45 corpi», ma altre persone potrebbero essere morte nei loro nascondigli, a causa delle ferite (La Stampa.it, 20 novembre).

PERSA FIDUCIA NEL GOVERNO 
Nel nord del Paese africano il clima è ormai incandescente. Daniel Kadzai, presidente della sezione giovanile della Christian Association of Nigeria, ha dichiarato: «Abbiamo perso fiducia nel governo federale. Secondo le nostre informazioni, Boko Haram ha giù ucciso 11.213 cristiani», riporta il quotidiano nigeriano Daily Post. «E il dato non tiene conto degli attacchi a Mubi, Maiha, Hong e Gombi» (Tempi.it, 20 novembre)

DELUSI DALLA COMUNITA’ INTERNAZIONALE
Ad oggi, «oltre un milione e mezzo di persone si ritrovano sfollate a causa dei terroristi. Siamo delusi anche dalla comunità internazionale – continua Kadzai – perché si è rifiutata di occuparsi del pogrom dei cristiani. La loro attenzione è concentrata solo su Iraq, Gaza e Afghanistan, come se i morti della Nigeria non fossero esseri umani».

2500 CATTOLICI UCCISI
Secondo una nota inviata all’Agenzia Fides (20 novembre) da padre Gideon Obasogie, responsabile delle Comunicazioni Sociali della diocesi di Maiduguri, con la cattura della città di Mubi, il bilancio delle distruzioni causate da Boko Haram nella diocesi di Maiduguri (il cui territorio comprende gli Stati di Borno, Yobe e alcune aree di quello di Adamawa), parla di più di 2.500 cattolici uccisi; 100.000 fedeli cattolici sfollati; 26 sacerdoti sui 46 operanti nella diocesi sfollati (diversi sacerdoti sono stati accolti da Monsignor Dami Manza, Vescovo di Yola). 

CONVERSIONI ALL’ISLAM FORZATE
I catechisti sfollati sono 200 mentre le religiose sfollate sono più di 20; oltre 200 sono le ragazze rapite. Più di 50 parrocchie sono state distrutte (alcune più volte) mentre una quarantina sono state abbandonate e occupate da Boko Haram. Su 5 conventi, 4 sono stati abbandonati. Un gran numero di cattolici sono stati costretti alla conversione all’islam contro la loro volontà

Tags:
boko haramjihadismopersecuzione cristiani
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE EASTER
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco: “Non dovete mai convincere un non credente”
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
4
Paola Belletti
Aiutiamo Debora Vezzani? Tutta la famiglia con il Covid, lei la p...
5
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti maligni a San Miche...
6
CAIN AND WIFE
Francisco Vêneto
Con chi si è sposato Caino, se Adamo ed Eva avevano solo figli ma...
7
Gelsomino Del Guercio
Congo, Attanasio salvò dal Covid suor Annalisa. “Devo a lui la mi...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni