Aleteia
mercoledì 21 Ottobre |
San Gaspare del Bufalo
News

Metti da parte l'ansietà e fermati al bordo della strada

Aleteia - pubblicato il 20/11/14

I nostri problemi sembrano i più importanti e i più insormontabili. Fino a che qualcuno non ci fa rallentare il passo

Camminiamo, abbiamo fretta. Siamo spesso concentrati esclusivamente su noi stessi. I nostri problemi sembrano i più importanti e i più insormontabili. Fino a che qualcosa o qualcuno non ci fa rallentare il passo. E ci accorgiamo che la realtà è un’altra cosa. La realtà ci chiama ogni giorno attraverso le circostanze che accadono. Attraverso incontri inaspettati e più o meno graditi. E spetta a noi decidere se dare crediti a questi avvenimenti. Spetta a noi scegliere se accompagnare chi è rimasto solo, ai margini della strada, condividendo un pezzo della propria vita con lui. Pppure continuare ad avere fretta di seguire solo ciò che abbiamo in testa. I tre protagonisti di questo video hanno fatto la prima scelta.

Una Chiesa in uscita
Il filmato, infatti, richiama al valore della condivisione e fa tornare in mente le parole di Papa Francesco pronunciate nell’Evangelii Gaudium “La Chiesa “in uscita” è una Chiesa con le porte aperte. Uscire verso gli altri per giungere alle periferie umane non vuol dire correre verso il mondo senza una direzione e senza senso. Molte volte è meglio rallentare il passo, mettere da parte l’ansietà per guardare negli occhi e ascoltare, o rinunciare alle urgenze per accompagnare chi è rimasto al bordo della strada. A volte è come il padre del figlio prodigo, che rimane con le porte aperte perché quando ritornerà possa entrare senza difficoltà”. (Evangelii Gaudium, 46)

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
caritacondivisione
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle pa...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
DISNEY, CARTOONS
Annalisa Teggi
Arriva il bollino rosso per Dumbo, gli Aristo...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
Domitille Farret d'Astiès
10 perle spirituali di Carlo Acutis
EUCHARIST
Philip Kosloski
Questa Ostia eucaristica è stata filmata ment...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni