Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 04 Marzo |
San Casimiro
home iconArte e Viaggi
line break icon

Tosca: oggi ascoltare è la forma più alta di preghiera

Elena Torre / Flickr CC

Mirko Testa - Aleteia - pubblicato il 29/10/14

La famosa artista ha un rapporto speciale con la Vergine delle Lacrime di Siracusa

Tosca è la prima e unica cantante a essersi esibita nella grotta di Lourdes. E' stata scelta per interpretate Mater Jubilaei, l'inno mariano del Giubileo del 2000, ma non ama essere definita la cantante della Chiesa.

Dopo un viaggio in Terra Santa ha scoperto uno sguardo rinnovato sulle cose. “Credo molto nell'umanizzazione di Maria – ha detto in una intervista a Credere (26 ottobre) –. Ho imparato a conoscerla come la giovane rumena che chiede l'elemosina, oppure come l'africana che sbarca sulle coste, o ancora come la ragazzina che va in bicicletta con lo zaino sulle spalle”.

Ma Tosca come prega? “Pregare non significa necessariamente andare in chiesa, ma anche aiutare una persona, ascoltare. In questo momento, la più grande forma di espressione di preghiera è ascoltare”.

Oggi nessuno guarda più l'altro, osserva.

“Ho assistito a Siracusa, qualche mese fa, a uno sbarco di quattro giovani – racconta l'artista –. Quella visione mi ha sconvolta: erano tre ragazzi e una ragazza. Non me lo dimenticherò mai: avevano i vestiti che erano tutt'uno con la pelle. Come si fa a dire di credere in Dio e non reagire? Capisco che devono essere “gestiti”, ma non si possono far morire. Mi dà fastidio il cattolico finto. Quanti ragazzi avranno un tesoro dentro e noi li trattiamo come cani…comunque qualcosa sta cambiando”.

Domanda d'obbligo, cosa ne pensa Tosca di papa Francesco? “Questo Papa sta facendo tanto, tanto. Perché accoglie, ascolta. E' un Papa illuminato che capisce che non si deve vivere di regole, ma di vita, e non ci devono essere discriminazioni. Francesco l'ho incontrato a febbraio di quest'anno. Gli piace la canzone Quanto t'ho amato. Mi hanno chiesto se potevo cantarla e lui è stato felicissimo. Gli parlavo e lui mi ascoltava, come una persona normale. Mi ha domandato: 'Cosa si prova a cantare quella canzone?'. E' una persona che ha voglia di comprendere”.

Parlando poi del suo legame con la Vergine e in particolare con la Madonnina delle Lacrime di Siracusa, ricorda di essere nata il 29 agosto, il primo giorno della lacrimazione: “Forse dovremmo cercare dentro di noi un po' di quelle lacrime, un po' di quella verità. Quando sono andata a Lourdes, ero da sola in quella vallata, con tante persone sofferente. Per me il miracolo era essere lì e vedere quella gente piena di dolore, ma serena”.

“Mi preme cercare un'accoglienza materna che è quella di Maria – conclude Tosca –: dentro di noi, con il vicino di casa, nei confronti di chi ha poco o è meno fortunato. Non sono una cristiana modello: sono piena di difetti e di schizofrenie. Non mi sento all'altezza di diventare simbolo di ciò che non sono. Mi chiedo sempre. 'Ma perché io?”.

Tags:
madonnamusicatestimonianze di vita e di fede
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
FUMETTI MATRIMONIO DIO
Catholic Link
5 immagini su cosa accade in un matrimonio che ha Dio al centro
3
POPE AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il diluvio è il risultato dell’ira di Dio, può arrivarne...
4
POPE FRANCIS AUDIENCE
Ary Waldir Ramos Díaz
Perché dobbiamo fare il segno della croce nei momenti di pericolo...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
BLESSED CHILD
Philip Kosloski
Coprite i vostri figli con la protezione di Dio con questa preghi...
7
Lucandrea Massaro
Benedetto XVI conferma la fedeltà a Francesco «Non ci sono due Pa...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni