Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 17 Gennaio |
San José Vaz
home iconNews
line break icon

Come avvicinare i bambini alla fede?

AP Photo/Gregorio Borgia

Aleteia - pubblicato il 20/10/14

"Il bene che c'è tra noi" è un progetto dell'Ufficio comunicazione della diocesi Diocesi di Padova che spiega il cammino pastorale a genitori e figli

Al termine del Sinodo ci si potrebbe chiedere: come dare vita a una pastorale attraente, diretta e coinvolgente per bambini e famiglie? L’Ufficio comunicazione della diocesi di Padova ha provato a rispondere con un simpatico cartone animato destinato a spiegare ai più piccoli, e alle loro famiglie, il percorso dell’anno pastorale, costruito su un’espressione tratta dalla lettera di San Paolo a Filemone "il bene che c’è tra noi". 

Rapporto giovani e adulti
«Abbiamo cercato di rendere più fruibili – spiega don Marco Sanavio, direttore dell’Ufficio Comunicazione della diocesi di Padova – i contenuti che la diocesi ha proposto a guida dell’anno pastorale tramite il linguaggio simbolico che apre più facilmente alla dimensione spirituale. Il cortometraggio può essere utilizzato opportunamente anche oltre i confini della nostra diocesi perchè tratta il tema dei rapporti tra giovani e adulti e si focalizza sulla scoperta del bene che l’altra generazione che si ha di fronte porta con sè» 

Animazione reale
Ogni soggetto fa riferimento ad un elemento del cammino annuale della Chiesa di Padova: dai nomi dei protagonisti (Mara, ad esempio, richiama il brano dell’acqua amara e imbevibile contenuto in Esodo 15,22-27) alla struttura del paese a cerchi concentrici che fa riferimento al nuovo logo della Diocesi di Padova, al nuovo sguardo degli adulti che scorge il bene nelle nuove generazioni.

San Paolo per bambini
Oltre al cartone animato è stato prodotto un libretto per l’età prescolare che, attraverso gli occhi di due giraffe, rilegge la vicenda dello schiavo Onesimo, convertito al cristianesimo da San Paolo e convinto a fare ritorno a casa dopo la fuga dal suo padrone, Filemone. 

Il libretto illustrato, curato da Arianna Prevedello con i disegni di Valentina Tamiazzo, ha per protagonista la giraffina Laura e la sua mamma alla scoperta della meraviglia della vita e del crescere. La pubblicazione curata dall’Ufficio di Pastorale della Comunicazione della diocesi «mette in evidenza – come spiega sempre don Marco Sanavio – il bene tra chi genera e chi viene generato, in modo analogo a quanto viene descritto nella lettera di Paolo. Il bene più grande, però, è quello del distacco: come Paolo rimanda volentieri Onesimo a Filemone, così i genitori di Laura, giraffe dallo sguardo acuto, sono consapevoli che il bene della figlia consiste nel lasciarla andare e che in ogni nuova generazione c’è un bene da scoprire».

L’idea generale del progetto (cartone animato e libretto) ha origine dal messaggio della 49esima Giornata mondiale delle comunicazioni sociali che avrà come tema "Comunicare la famiglia: ambiente privilegiato dell’incontro, nella gratuità dell’amore".

Tags:
famigliapastorale
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Semplici scatti
Puoi chiamarle coincidenze ma sono carezze di...
Gelsomino Del Guercio
Etiopia, strage di cristiani nel Tigrai: dife...
SALVE REGINA
José Miguel Carrera
Un Salve Regina come non lo avete mai visto
Silvia Lucchetti
Silvia e Andrea: il nostro matrimonio stava c...
Alessandro Gisotti
Papa: prima di giudicare, guardiamoci allo sp...
FRA BENIGNO ESORCISTA
Chiara Ippolito
Il più commovente caso di liberazione: quando...
COVID
Gelsomino Del Guercio
Il prete: benedivo senza olio i malati gravi,...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni