Aleteia
lunedì 19 Ottobre |
San Paolo della Croce
News

Il valore dell'amicizia può superare i nostri calcoli?

© Direnzo/Gerbaudi

Aleteia - pubblicato il 16/10/14

La storia a lieto fine di Giulia: le rubano la sedia a rotelle. 25mila amici dal web gliela ricomprano

Giulia ha sperimentato che il valore dell’amicizia e l’amore delle persone, vanno oltre i propri calcoli. Sì perché quello che le è accaduto è andato meravigliosamente oltre le aspettative sue e della sua famiglia.

Il furto
Tutto era iniziato un sabato pomeriggio a Torino, nel teatro dei Salesiani dove Giulia era andata con la sua sedia a rotelle elettrica per assistere ad uno spettacolo. Al termine dell’evento accade il fatto doloroso: Giulia viene derubata del proprio prezioso mezzo, per lei fondamentale in qualunque attività. Valore: 14mila euro. Una cifra non facile da recuperare.

Un carrozzina per Giulietta
Per una nuova sedia a rotelle l’ASL avrebbe riconosciuto solo un rimborso parziale e comunque in tempi niente affatto brevi. Così i genitori di Giulia si sono aggrappati alla speranza di lanciare una campagna di raccolta fondi online #unacarrozzinapergiulietta per confidare nella generosità del popolo del web e far tornare il sorriso alla propria amata figlia.

L’appello e la sorpresa
Nell’appello, la mamma e papà hanno anche riservato un messaggio al ladro: "Se l’avessi presa per necessità per qualche parente o amico, mi dispiace molto che tu non riesca a trovare una strada alternativa. Pensa però come si sentirebbe il tuo amico/parente se gli capitasse una cosa del genere. È come se a te o a me togliessero improvvisamente il funzionamento delle gambe dopo aver passato una bella sera con gli amici. Per favore riportala indietro, Giulia ne ha bisogno e noi te ne saremo grati", gli hanno detto.

Mentre dal diretto interessato non è giunta nessuna risposta, dal web è arrivata una valanga di gesti di affetto, più di 25000 tra compagni di classe, commercianti e anonimi donatori che si sono prodigati per Giulietta con tante donazioni che hanno superato di molto il tetto dei 14000 euro necessari, restituendole la libertà di spostarsi liberamente. E ora tutti quelli che hanno vissuto da vicino questa vicenda lo possono ammettere: l’amore ha superato i propri calcoli.

Ma non è finita perché, ad Aleteia, mamma Cristina rivela il prossimo passo: "Giulia ha deciso di organizzare una grande festa per ringraziare tutti gli amici vicini e lontani per questo gesto di strabordante solidarietà". 

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
disabilitàtestimonianze di vita e di fede
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
EUCHARIST
Philip Kosloski
Questa Ostia eucaristica è stata filmata ment...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Domitille Farret d'Astiès
10 perle spirituali di Carlo Acutis
BLESSED CHILD
Philip Kosloski
Coprite i vostri figli con la protezione di D...
RACHELE SAGRAMOSO,
Silvia Lucchetti
Rachele, da adolescente tormentata a mamma di...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni