Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 20 Giugno |
San Romualdo
home iconNews
line break icon

Sessualità: dono totale della persona

© Aurelio Candido / CC

https://www.flickr.com/photos/terzocchio/3379940179

Anna Pelleri - Aleteia - pubblicato il 15/10/14

Un docente di bioetica e un ginecologo spiegano alcuni tratti della sessualità

Mai come oggi si parla tanto di sesso quanto poco di educazione alla sessualità. Quest'ultima viene ridotta ad uno sterile elenco di metodi contraccettivi, riducendo così l'atto sessuale ad una mera ricerca di piacere. E l'amore, l'attesa, l'impegno e il rispetto reciproco, che ruolo hanno? 

Abbiamo chiesto al dott. Alfredo Anzani, medico e docente di bioetica presso il San Raffaele di Milano, e al dott. Ferdinando Bombelli, ginecologo e responsabile sale parto della medesima struttura, di spiegarci alcuni aspetti della sessualità e della vita di coppia. 

Dott Anzani, sessualità e matrimonio: che nesso c'è? E’ uguale la sessualità in una coppia non sposata?

La sessualità, componente della personalità, esprime il modo di manifestarsi, di comunicare, di vivere l’amore umano. Non è riconducibile ad un oggetto: è una conformazione strutturale del nostro essere; riguarda non solo il corpo ma anche le altre dimensioni della persona: la psiche e lo spirito; ha un significato interpersonale: segno concreto dell’apertura, dell’incontro, della comunione, dell’unità delle persone tra di loro. La solitudine di Adamo è vinta da Eva alla cui vista l’uomo afferma: “E’ carne della mia carne; è osso delle mia ossa”. E’ così che prende significato la dualità e la reciprocità dei sessi maschile e femminile. Se la relazione sessuata si attua nella comune e normale intesa tra le persone di sesso diverso, improntata ad amicizia e affettività, la relazione sessuale si contraddistingue per la reciproca donazione personale totale: corpo, psiche e spirito.

La sessualità umana risulta vera, capace di esprimere il suo più profondo significato, quando la relazione si attua tra un solo uomo e una sola donna (eterosessualità, unicità, esclusività),  coinvolge l’intera durata della vita (indissolubilità, fedeltà), favorisce la mutua integrazione dei due (coppia), si apre al figlio (fecondità, famiglia), si fa conoscere e riconoscere dalla società (pubblicizzazione civile e religiosa). Tutte queste condizioni si riassumono nel termine matrimonio. Un amore vero, come desidera chi si ama, o diventa pubblico o non lo è.

“Si possono avere migliaia di amici, ma soltanto un’amata. Gli harem sono un’altra cosa. Sto parlando di danza, non di ginnastica” (Vladimir Nabokov).

Dott. Bombelli, l'infertilità come incide sulla vita sessuale della coppia? 

Prima di arrivare alla diagnosi di infertilità, la coppia ha già dovuto affrontare una serie di indagini che spesso possono minacciare la propria unità. I rapporti sessuali che prima avevano un ruolo importante nella vita affettiva dei partner, quando si comincia a intravvedere qualche ostacolo al concepimento, possono diventare così temporizzati sul periodo fertile da rischiare di trasformarsi in una mera gestualità alla ricerca della procreazione.

Una volta posta la diagnosi e accertate le “responsabilità”, inizia un nuovo percorso non privo di difficoltà. Se l’incapacità a concepire non può essere superata da trattamenti di primo livello (induzione dell’ovulazione o inseminazione), allora si pone il dilemma della scelta tra una procreazione medicalmente assistita (PMA) e l’adozione. Entrambe le scelte sono difficili, con tempi lunghi e stressanti, con un coinvolgimento anche economico.

La coppia deve essere ben salda e prendere delle decisioni sempre condivise. La scelta della PMA può anche non essere condivisa eticamente dai coniugi nella stessa misura: in questa fase i rapporti di coppia possono comprensibilmente subire uno stallo. Infine, se uno o entrambi i partner non hanno gameti adeguati (assenza di spermatozoi o esaurimento degli ovociti), esiste il possibile ricorso alla fecondazione eterologa: se da una parte può esaudire il desiderio di avere un figlio, dall’altra introduce una estraneità genetica alla coppia, che a sua volta può essere causa di rottura per una serie di motivi ( il“segreto” della coppia relativa all’anonimato del donatore, il dire o non dire la verità al figlio e a sua volta il figlio che chiederà informazioni sulla paternità genetica).

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
famigliasessualitàsinodo famiglia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
conduttore rai 1 diventa prete
Gelsomino Del Guercio
Addio al giornalismo: Fabrizio Gatta, il volto noto di Rai1, dive...
3
MAN HOSPITALIZED,
Silvia Lucchetti
Colpito da ictus: la Madonna di Loreto mi ha salvato ed è venuta ...
4
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
5
MATKA TERESA Z KALKUTY
Cerith Gardiner
In caso di necessità, l’efficacissima preghiera da 5 secondi di m...
6
Gelsomino Del Guercio
San Giuseppe sparisce dai Vangeli. Don Fabio Rosini ci svela il &...
7
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni