Aleteia logoAleteia logoAleteia
sabato 20 Aprile |
Aleteia logo
Chiesa
separateurCreated with Sketch.

Minoranze religiose ancora nel mirino in India

Archbishop Calls for Equal Rights for Christians in India AP Photo Gurinder Osan – it

AP/Gurinder Osan

L'Osservatore Romano - pubblicato il 12/10/14

I gesuiti lanciano un forte appello al Governo per fermare le violenze

Un forte appello al Governo centrale e ai Governi dei diversi Stati indiani perché adottino «misure urgenti per porre fine alla campagna orchestrata e motivata da odio e violenza contro le minoranze religiose, che ha un impatto negativo sull’armonia sociale in molte città e villaggi, in numerose aree del Paese» è quanto è stato richiesto dai gesuiti indiani riuniti nella rete Jesa (Jesuits in Social Action). Il testo dell’appello — riferisce Fides — ricorda che «il sostegno palese da parte dei leader politici a gruppi radicali ed estremisti indù ha innescato la violenza in molti luoghi. I mass-media hanno registrato oltre 600 casi di violenza contro le minoranze tra maggio e settembre del 2014» senza che siano stati presi provvedimenti contro i colpevoli. «L’impunità — notano i gesuiti indiani — incoraggia ulteriormente gli estremisti che agiscono al di fuori della legge», mentre la società civile chiede da tempo alle massime autorità politiche di fermare «quanti creano disarmonia e polarizzano la società». 

Qui l'originale

Tags:
libertà religiosa
Top 10
See More