Aleteia logoAleteia logoAleteia
martedì 16 Aprile |
Aleteia logo
News
separateurCreated with Sketch.

Meter: 500 euro per l’acquisto raccapricciante di video e foto di neonati torturati

Google, pedopornografia e don Di Noto

@DR

Associazione Meter - pubblicato il 11/10/14

Don Di Noto "Agire contro questa nuova schiavitù"

23.100 visitatori che con perverso piacere hanno guardato e scaricato le immagini di neonati violati.  500 euro per acquistare – basta una email e tutto è recapitato nel proprio tablet o smartphone – la sequenza di foto con piccolissimi  violentati e torturati. Un vero orrore.

1.290 pedofoto e video con circa 700 bambini violati. Anche donne coinvolte e una serie di raccapriccianti abusi perpetrate da uomini adulti, a viso aperto. Raccapricciante il contenuto delle foto con neonati e bambini che massimo arrivano a 8/10 anni.

E’ la n. 1.015 la segnalazione che è stata immediatamente inoltrata alla Polizia Postale e delle comunicazioni di Catania dall’Associazione Meter onlus (fondata da don Fortunato Di Noto) – impegnata da 20 anni in una lotta senza tregua contro la pedofilia e la pedopornografia in Italia e nel mondo.

“E’ il dramma invisibile – commenta don Fortunato Di Noto – che si consuma sotto gli occhi di tutti ma che non è possibile fare vedere pubblicamente al mondo a causa di perbenismo e rimozione del problema. Basterebbe che solo la foto di un neonato abusato e torturato e che i media facessero pubblicamente vedere che, ne sono più che certo, il mondo si solleverebbe e si iniziasse una vera campagna contro questa nuova forma di schiavitù devastante e di proporzioni impressionanti”.

Tags:
lotta alla pedofilia
Top 10
See More