Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 31 Luglio |
Sant'Ignazio di Loyola
home iconNews
line break icon

Shane sarà per sempre il nostro piccolo miracolo

© Prayers for Shane / facebook

https://www.facebook.com/pages/Prayers-for-Shane/773385939350283

Aleteia - pubblicato il 10/10/14

La commovente storia del bimbo salito al Cielo dopo 4 ore di vita perché affetto da anencefalia

La vita di Shane Michael Haley ha un valore infinito, anche se è durata solo 3 ore e 45 minuti. E questi, i suoi genitori, lo sapevano molto bene tanto che hanno deciso di farlo nascere nonostante fosse affetto da un male incurabile.

Poche ora di vita
La mamma Jenna e il papà Dan, di Philadelphia, scoprirono infatti, quando lei era incinta di tre mesi, che il piccolo era affetto da anencefalia, una patologia che non consente al cervello di formarsi e che lascia solo poche ore di vita alla creatura dal momento del parto. 

I desideri di Shane
Da quando la coppia ha appreso la notizia della malattia ha riconosciuto, nonostante il grande dolore, il valore della vita del loro piccolo. Per questo Jenna e Dan hanno passato tutto il tempo della gravidanza visitando i luoghi e facendo attività che sarebbero potuti piacere al piccolo: dai parchi giochi all’Empire State Building, alle partite di baseball. Hanno persino arredato la cameretta per il bambino e realizzato splendidi album di famiglia con tante foto e scritte "per Shane". Il tutto pubblicato sulla pagina Facebook, «Prayers for Shane», che ha riunito più di 700 mila persone che hanno seguito la storia della giovane famiglia. 



© Prayers for Shane / Facebook

Dopo il Battesimo è salito al Cielo
Nel pomeriggio del 9 ottobre l’annuncio dei genitori: "Dopo aver conosciuto la sua famiglia ed essere stato battezzato, il piccolo Shane è morto serenamente tra le braccia di sua madre".

Jenna e Dan hanno pubblicato una dozzina di foto del neonato in ospedale, subito dopo la sua nascita. "Shane ha vissuto la sua intera vita tra le braccia di persone che lo hanno amato incondizionatamente. Non si può chiedere una vita più bella. Sarà per sempre il nostro piccolo miracolo". (Tgcom24, 10 ottobre)

Tags:
testimonianze di vita e di fede
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
JENNIFER CHRISTIE
Jeff Christie
Mia moglie è rimasta incinta del suo stupratore – e io ho accolto...
2
Gelsomino Del Guercio
Don Patriciello richiama Fedez che incita all’aborto: i pre...
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
NEWBORN, GIRL
Annalisa Teggi
Genova: neonata lasciata nella culla per la vita. Affidata, non a...
5
BENEDYKT XVI O KAPŁAŃSTWIE
Gelsomino Del Guercio
Nella Chiesa “separare i fedeli dagli infedeli”. La stoccata di B...
6
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni