Aleteia
martedì 27 Ottobre |
Sant'Evaristo
Storie

"Nelle prostitute cerco di vedere Cristo Gesù"

© Agustín Ruiz / Flickr / CC

Aleteia - pubblicato il 10/10/14

Intervista a Salvador Íñiguez, l'apostolo dei travestiti e delle prostitute del film "Mary's Land"

di Samuel Gutiérrez

“Quanto prendi, sorellina? Così poco? Nessuno ti ha detto che vali tutto il sangue di Cristo?” Così Salvador Íñiguez inizia molti degli incontri che una notte a settimana ha con prostitute e travestiti nella città messicana di Guadalajara.

Spinto dal suo amore per la Vergine Maria, Salvador da anni si sente chiamato a svolgere questo apostolato particolare nel mondo della prostituzione. La sua testimonianza ha fatto il giro del mondo grazie al documentario Mary’s Land.Terra di Maria, di Juan Manuel Cotelo.

Cosa ti porta al mondo della prostituzione?

Mi porta il fatto di sapermi figlio di Cristo, di sapermi cristiano battezzato e membro della Chiesa apostolica. Sento che è mio dovere annunciare la Buona Novella a quanti non conoscono l’amore di Dio nella propria vita, a quanti non lo conoscono perché pochi – o quasi nessuno – si azzardano a condividerlo con loro.

A contatto con il mondo della prostituzione ho scoperto cuori feriti come il mio e come quello di tutti, ma con meno possibilità di conoscere l’amore di Dio per le circostanze avverse della storia della loro vita.

Al mattino di casa in casa come infermiere geriatrico, la notte di postribolo in postribolo con prostitute e travestiti. Da quando esercita questa “doppia vita”?

Da 7 o 8 anni. In realtà vado solo un giorno a settimana in una zona specifica di prostituzione, anche se a volte trovo senza volerlo dei postriboli camminando per la città.

In genere lavoro la mattina con un turno di sei ore e i pomeriggi e le sere li dedico al mio apostolato “Maria Regina della Pace: dammi il tuo cuore ferito”. I postriboli non sono la mia unica attività. Visito malati, porto i pasti a poveri, tossicodipendenti e immigrati, porto la spesa nella misura delle mie possibilità alle persone bisognose, a prostitute che hanno figli da mantenere…

Come si prepara a questo apostolato così poco comune?

Una notte nei postriboli implica prima di tutto il fatto di prendersi il tempo necessario per riempirsi di ciò che si vuole condividere. E se condividi l’amore di Dio, la prima cosa è riempirti di Lui…

  • 1
  • 2
  • 3
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
prostituzionetestimonianze di vita e di fede
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Gelsomino Del Guercio
Scomunicato Vlasic, ex padre spirituale dei v...
Padre Fortea exorcista
Francisco Vêneto
Il demonio e le chiese date alle fiamme: per ...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Mirko Testa
Quali lingue parlava Gesù?
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni