Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 26 Febbraio |
Religiosa e Fondatrice
home iconNews
line break icon

L’Italia da salvare

© DR

Lucandrea Massaro - Aleteia - pubblicato il 09/10/14

Un libro edito da San Paolo racconta le piccole grandi storie di attivismo per dare centralità al patrimonio italiano

C’è un mondo che ha deciso di non girarsi dall’altra parte. E’ quello del cosiddetto “civismo”, quello delle piccole comunità che decidono di prendersi cura del proprio orticello non per chiusura, ma per senso di comunione. Credono fortemente che il modo migliore perché il piccolo museo, il parco, il castello, la piazza della loro città, grande o piccola, abbia un solo modo per restare al centro della loro comunità: agendo per essa. Se ne occupano per volontariato, nel tempo libero, una volta divenuti pensionati oppure nel dopo scuola. E’ una palestra di gratuità, lontana – purtroppo o per fortuna? – dal proscenio dei grandi giornali. Sono spesso vituperati da una certa “intelighenzia” che “sa”, che “ha le competenze”, per cui solo lo specialista può fare, può guidare, può sapere. E’ il dominio dello spezzettamento, sociale, culturale, politico. Il riflesso più grande è il dominio dei tecnici e della tecnocrazia. Una presenza necessaria, ma di supporto alle azioni della “polis”.

Di questa Italia attenta al bene comune, quello vero, quello vissuto sul territorio delle piazze e dei campanili, parla un piccolo e agile saggio di Luca Nannipieri “L’Italia da salvare. La fraternità attorno all’arte e alle bellezze dell’Italia” (San Paolo). Un libricino dicevamo, agile di circa 100 pagine in cui si raccontano storie ed esperienze, laboratori civici e di quartiere, progetti scolastici per capire e far capire e far uscire i tesori d’Italia dalla polvere dei libri degli specialisti e dare loro vita, un ruolo nella geografia urbana delle nostre città.

Il libro mette al centro non genericamente quindi i monumenti, ma gli sforzi personali di questi cittadini appassionati, che di giorno sono operai, tabaccai, pensionati, studenti, professionisti ma quando possono si riscoprono guide, custodi, restauratori, giardinieri. Vanno aiutati e supportati, secondo quel principio di sussidiarietà sempre evocato dalla politica italiana e raramente applicato, con la legge, con una guida preparata che non trasformi un atto di amore in un atto burocratico. Ce la faremo?

Tags:
volontariato
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CATERINA SCORSONE
Cerith Gardiner
19 personaggi famosi orgogliosi dei propri figli con necessità sp...
2
POPE EASTER
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco: “Non dovete mai convincere un non credente”
3
CAIN AND WIFE
Francisco Vêneto
Con chi si è sposato Caino, se Adamo ed Eva avevano solo figli ma...
4
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
5
MUM, HUG, CHILD
Annalisa Teggi
Mamma si suicida insieme al figlio, ma lo salva con l’ultim...
6
FAUSTINA
don Marcello Stanzione
I Cherubini e l’Inferno: le visioni degli angeli di santa Faustin...
7
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti maligni a San Miche...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni