Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 11 Aprile |
Domenica dell'Ottava di Pasqua
home iconNews
line break icon

Zamagni: la famiglia è fattore di sviluppo fondamentale

Ermolaev Alexander

Anna Pelleri - Aleteia - pubblicato il 06/10/14

Cosa si aspetta dal sinodo?

Zamagni: Mi aspetto molto: è significativo che sia Giovanni Paolo II che Papa Francesco abbiano scelto per il loro primo sinodo il tema della famiglia. Evidenemente c’è consapevolezza della gravità della condizione in cui essa vive. Dal punto di vista della vita ecclesiale mi aspetto una ripresa forte di interesse e attenzione ai temi della pastorale matrimoniale. Il matirmonio è un sacramento, la famiglia no: essa si regge sul matrimonio. Quindi se non si presta attenzione alla coppia che si sposa, la famiglia non reggerà. C’è una pastorale pre-matrimoniale ma niente per il dopo matrimonio. Quindi credo sia necessario che venga ripreso il tema del rapporto di coppia e della vita coniugale. Vanno aiutate le coppie sotto il profilo culturale, altirmenti  si spezzano e con loro la famiglia. Mi aspetto infine che si affermi la famiglia come un tema pubblico, non privato e legato alle coscienze. Le famiglie non sono un ineresse di parte, dei cattolici ad esempio, ma sono una istituzione. L’art 29 della costituzione dice: "la Repubblica riconosce i diritti della famiglia come società naturale fondata sul lavoro". Quindi mi aspetto che il sinodo, riaffermando questa concezione della famiglia, affermi con che la famiglia non è una mera aggregazione di interessi di parte e di preferenze: oggi ho interesse per te, quindi ti sposo, poi se fra qualche anno cambiano le mie preferenze mi sento libero anzi in diritto a rompere il legame matrimoniale e passare ad altro. Questo attenta alla coesione sociale della nostra società.

  • 1
  • 2
Tags:
famigliasinodo famiglia
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni