Aleteia logoAleteia logoAleteia
mercoledì 28 Febbraio |
Aleteia logo
News
separateurCreated with Sketch.

#NotInMyName il Web contro l’Isis

Aleteia - pubblicato il 26/09/14

La voce che risuona nel cyberspazio è quella dei giovani musulmani che dall'Europa dicono no all'Isis

Il potere della Rete colpisce ancora. Ancora una volta questo grande, grandissimo ambiente si è riempito di una voce speciale, fatta di giustizia e di pace.

No all’Isis
La voce che risuona nel cyberspazio è quella dei giovani musulmani che dall’Europa, dicono no all’Isis, e alle pratiche terroristiche messe in atto dagli estremisti dello Stato islamico. Lo fanno con un un messaggio chiaro, che sta impazzando sui social #NotInMyName, “non nel mio nome”.

© Active Change Foundation / Youtube

Preghiere e manifestazioni
Una presa di distanza chiara contro il modo di agire del Califfato, che ha preso le mosse in Gran Bretagna grazie alla Active Change Foundation e che si unisce alle manifestazioni nate in diverse parti del mondo: dalla preghiera nelle moschee in Germania, alle fiaccolate per la pace, l’ultima a Milano il 21 settembre. (Avvenire, 23 settembre)

© Active Change Foundation / Youtube

Una campagna simile è stata "Bring Back Our Girls" per riporate a casa le oltre 200 studentesse nigeriane rapite da Boko Haram. Uno slogan virale che ha contagiato tutto il mondo in pochissimi giorni.

Tags:
isisislamrete
Top 10
See More