Aleteia logoAleteia logoAleteia
domenica 26 Giugno |
San Josemaría Escrivá de Balaguér
Aleteia logo
Chiesa
separateurCreated with Sketch.

Vaticano: arrestato Wesolowski Ex nunzio accusato di pedofilia

Josef Wesolowski

© Public Domain

Agi - pubblicato il 23/09/14

L'uomo, ridotto per volontà del Sant'Uffizio allo stato laicale, è stato arrestato su ordine del Papa

E’ stato arrestato in Vaticano l’ex nunzio a Santo Domingo, Josef Wesolowski, riconosciuto colpevole di abusi nei confronti di minori e condannato dalla Congregazione della Dottrina della Fede alla dimissione dallo stato clericale. L’arresto dell’ex nunzio "e’ conseguente alla volonta’ espressa del Papa, affinche’ un caso cosi’ grave e delicato venga affrontato senza ritardi, con il giusto e necessario rigore, con assunzione piena di responsabilita’ da parte delle istituzioni che fanno capo alla Santa Sede". Lo precisa il portavoce della Santa Sede padre Federico Lombardi.

L’ex nunzio arrestato per volonta’ di papa Francesco
L’ex nunzio Wesolowski e’ agli arresti domiciliari, aggiunge il portavoce della Santa Sede. "La gravita’ degli addebiti ha indotto l’Ufficio inquirente – afferma Lombardi – a disporre un provvedimento restrittivo che, alla luce della situazione sanitaria dell’imputato, comprovata dalla documentazione medica, consiste negli arresti domiciliari, con le correlate limitazioni, in locali all’interno dello Stato della Citta’ del Vaticano".

Qui l’originale

Tags:
lotta alla pedofiliapedofilia nella chiesa
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni