Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 18 Ottobre |
San Luca
Aleteia logo
home iconChiesa
line break icon

Dichiarazioni sensazionali su un papiro scoperto di recente con il passo evangelico dell’Ultima Cena

© HO / Karen L. King / AFP

Aleteia - pubblicato il 18/09/14

Forse questo papiro è stato inteso dal suo proprietario come nient’altro che un mero amuleto magico, per allontanare la devastazione spesso provocata in un cosmo disordinato e che provocava disordine. Sappiamo che il paganesimo (nei suoi avatar antichi e moderni) ha in effetti usato tali oggetti, ma il paganesimo ha ampiamente perso vigore nel V secolo.

Questa possibilità non può essere assolutamente scartata, ma forse – e solo forse – questo papiro era più simile ai testi inseriti nei tefillin ebraici: testi amati onorati (almeno dalla metà del III secolo) come sacri, un promemoria tangibile dell’impegno della fede, una relazione vivente con il Signore. Forse questo papiro non è altro che un antenato di tanti sacramentali cristiani: non amuleti magici, ma oggetti concreti e apparentemente ordinari che, agli occhi della fede, rispecchiano chiaramente lo spirito di Colui che li ha fatti. Solo nel Suo amore, nella Sua misericordia e nella Sua provvidenza è possibile la vera libertà.

Monsignor Michael Heintz, Ph.D. è un sacerdote della diocesi di Fort Wayne – South Bend (Indiana, Stati Uniti) e rettore della St. Matthew Cathedral a South Bend. Ordinato nel 1993, nel 2008 ha conseguito il dottorato in Patristica Latina e Greca presso l’Università di Notre Dame. Impartisce corsi universitari e post-lauream di Teologia e sta completando la traduzione delle “Omelie sui Salmi” di Origene, che comparirà in una serie sui Padri della Chiesa pubblicata dalla Catholic University of America Press.

[Traduzione a cura di Roberta Sciamplicotti]

  • 1
  • 2
Tags:
vangelo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis parlava di un regalo che gli aveva fatto Gesù. Di co...
2
PRAY
Philip Kosloski
Preghiera al beato Carlo Acutis per ottenere un miracolo
3
CARLO ACUTIS
Gelsomino Del Guercio
Cosa intendeva Carlo Acutis quando parlava di “autostrada per il ...
4
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
5
Gelsomino Del Guercio
“Dio ti darà dei segni”. Quel messaggio di Carlo Acutis all’amica...
6
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Gli ultimi istanti di vita di Carlo Acutis: “Chiuse gli occhi sor...
7
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni