Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 14 Aprile |
San Giovanni di Montemarano
home iconStile di vita
line break icon

Vuoi sapere cos’è la prudenza? Impara da San Giuseppe

Eric E Castro

Centro de Estudios Católicos - pubblicato il 17/09/14

Le persone prudenti imparano a coltivare la “solerzia” o “sagacia”, ovvero l’“oggettività di fronte all’inatteso”. Un antico detto afferma che le battaglie vittoriose hanno molti “generali”, le sconfitte nessuno. Un buon generale sa perfettamente che le sfide quotidiane superano facilmente i migliori progetti. È impossibile anticiparsi e pianificare tutto ciò che è imponderabile. Piuttosto, la persona prudente impara ad affrontare le situazioni impreviste con flessibilità, sagacia, perspicacia, abilità e ingegno, che non può confondersi con il relativismo o la cosiddetta “etica della situazione”.

La prudenza ha bisogno di circospezione, perché vincola principi e circostanze. Visto che la vita umana si sviluppa attraverso situazioni concrete, è necessario analizzarle e incanalarle. Com’è proprio della previsione scoprire ciò che è di per sé conveniente allo scopo, osservava San Tommaso, la circospezione considera se questo è conveniente allo scopo considerando le circostanze attuali.

È necessaria anche cautela perché la bontà e la cattiveria si mescolano nei fatti contingenti. La precauzione ci aiuta a scegliere ciò che è meglio, mentre evitiamo i mali che impediscono l’effettiva realizzazione del fine maggiore. Seguendo San Tommaso, possiamo concludere che la prudenza ha bisogno del nostro miglior ragionamento. Meditando la parabola del Signore Gesù sulle vergini prudenti, possiamo avere l’impressione affrettata per cui sembrava ovvio prevedere la necessità dell’olio se la processione nuziale doveva svolgersi a notte inoltrata. Ancora una volta, però, stiamo pensando con il senno di poi. Proprio Gesù definisce le imprudenti “stolte”, perché erano imbevute delle proprie abitudini superbi e compiacenti. Un “lusso” che nessuna persona responsabile e con il desiderio di crescere nella virtù può permettersi.

[Traduzione a cura di Roberta Sciamplicotti]

  • 1
  • 2
Tags:
virtu cristiane
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Don Davide conduce la nuova edizione de "I Viaggi del cuore"
Gelsomino Del Guercio
Don Davide Banzato: la fuga dal seminario, l’amore per un&#...
2
AUGUSTINE;
Aleteia Brasil
8 grandi santi che soffrivano di depressione ma non si sono mai a...
3
WIND COUPLE
Catholic Link
7 qualità per scegliere il partner secondo la Bibbia
4
CHIARA AMIRANTE
Gelsomino Del Guercio
Chiara Amirante inedita: la cardiopatia, l’omicidio scampat...
5
Divina Misericórdia
Gelsomino Del Guercio
Il Papa celebra domenica la Divina Misericordia. Ma perchè questa...
6
FEMALE DOCTOR,
La Croce - Quotidiano
Atea e obiettrice di coscienza da 10 anni: “non ce la facev...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni