Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 26 Ottobre |
Aleteia logo
home iconChiesa
line break icon

Un terrorista si converte ed entra in un monastero

© Daniel Kedinger / Flickr CC

https://www.flickr.com/photos/danielkedinger/278356302/in/photostream/

Portaluz - pubblicato il 15/09/14

Fratel Philippe
Nel 1982 Txistu riuscì a far sì che l’ETA accettasse il suo allontanamento. Libero, nel settembre 1988 quello che ora è “fratel Philippe” iniziò la sua formazionemonacale nell’abbazia di Notre Dame de Belloc.

“Ho avuto sempre il bisogno di vivere per Dio. Mi sono detto che sarei entrato in un monastero e non avrei parlato più del mio passato”, ha detto Philippe a quanti lo hanno cercato poco tempo dopo nel chiostro. Sì, perché il passato è andato a chiedergli il conto nel monastero nel 1990.

La polizia lo ha arrestato per il suo passato etarra, e il priore Jean Jacques de Amestoy, desolato, ha segnalato ai mezzi di comunicazione che il novizio Philippe “viveva con serietà la formazione per la sua nuova vita da monaco basata sulla conversione e la preghiera”. “Il monastero non può approvare in alcun modo ciò che nella sua essenza non si può giustificare”, ha aggiunto anticipando la sentenza. Quest’ultima, però, ha permesso che il futuro monaco continuasse la sua reclusione nell’abbazia, e nel 1997 è stato condannato a dieci anni di carcere.

Scontata la sua pena, fratel Philippe ha continuato ad essere legato all’abbazia. Ogni volta che gli è possibile si sposta nella regione per intepretare nelle parrocchie musicasacra con il flauto tradizionale Txistu.

[Traduzione a cura di Roberta Sciamplicotti]

  • 1
  • 2
Tags:
testimonianze di vita e di fede
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Top 10
1
VENERABLE SANDRA SABATTINI
Gelsomino Del Guercio
Sandra Sabattini beata il 24 ottobre. Lo ha deciso Papa Francesco...
2
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
3
medjugorje
Gelsomino Del Guercio
Cosa sono i “segreti” di Medjugorje? Che messaggi nascondono?
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
POPE JOHN PAUL II
Paola Belletti
Wojtyla affrontò il problema della frigidità sessuale femminile
6
ANGELICA ABATE
Annalisa Teggi
Quando il miracolo non è la guarigione ma una voce innamorata del...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni