Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 02 Marzo |
Sant'Agnese di Boemia
home iconNews
line break icon

Il papa benedice la prima pietra della futura cattedrale più grande del Golfo Persico

© Northern Arabia Catholic Faith Services

Gaudium Press - pubblicato il 10/09/14

La roccia benedetta è stata presa dalla Porta Santa aperta da Giovanni Paolo II nel Giubileo del 2000

Una roccia che sarà la prima pietra della futura cattedrale di Nostra Signora d’Arabia del Bahrein, il tempio cattolico più grande del Golfo Persico, è stata benedetta da papa Francesco in un atto al quale hanno assistito monsignor Petar Rajic, nunzio apostolico per la Penisola Arabica, e alcuni fedeli cattolici del Bahrein e dei Paesi vicini. La pietra benedetta è stata presa dalla Porta Santa aperta da San Giovanni Paolo II in occasione del Giubileo dell’anno 2000.

La cattedrale di Nostra Signora d’Arabia avrà una grande importanza per i cattolici nel nord della penisola (calcolati in circa 2,5 milioni), ha reso noto Aiuto alla Chiesa che Soffre.

“Sarà un centro fondamentale non solo per i cattolici di tutto il Bahrein, ma per quelli dei Paesi vicini della regione”, ha commentato l’organizzazione; “soprattutto della vicina Arabia Saudita, dov’è impossibile costruire templi cristiani”. L’organizzazione Northern Arabia Catholic Faith Services ha calcolato che circa 100 comunità cattoliche sotterranee nel Vicariato dell’Arabia del Nord beneficeranno del progetto.

Le dimensioni del tempio sono certamente insolite in un territorio a maggioranza musulmana. La cattedrale potrà ospitare 2.500 persone sedute e sarà costruita su un terreno donato dal re Hamad bin Isa Al Khalifa. Oltre al tempio verranno costruiti un grande centro pastorale e uno spazio per ricevere i pellegrini. Monsignor Camillo Ballin, Vicario dell’Arabia del Nord, ha lavorato per raccogliere fondi, soprattutto negli Stati Uniti. La costruzione potrebbe iniziare prima della fine del 2014 e richiedere dai tre ai cinque anni di lavori.

“Dio ci ha dato una grande opportunità di mettere in atto la nostra fede e di fare qualcosa di speciale per migliaia di lavoratori migranti, perché abbiano un luogo in cui servire e rendere culto”, ha affermato in un comunicato Northern Arabia Catholic Faith Services. Si calcola che i cattolici in Bahrein siano circa 100.000, 2.000 dei quali di origine locale. Solo in Arabia Saudita, circa 1,5 milioni di cattolici filippini e indiani non hanno templi autorizzati e si espongono a pene detentive o alla deportazione se manifestano apertamente la propria fede.

Con informazioni del Patriarcato Latino di Gerusalemme e di Northern Arabia Catholic Faith Services.

[Traduzione a cura di Roberta Sciamplicotti]

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Sanctuary of Merciful Love
Bret Thoman, OFS
Le acque guaritrici profetizzate da una suora del XX secolo
2
FUMETTI MATRIMONIO DIO
Catholic Link
5 immagini su cosa accade in un matrimonio che ha Dio al centro
3
Philip Kosloski
Perché i cattolici non mangiano carne i venerdì di Quaresima?
4
POPE AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il diluvio è il risultato dell’ira di Dio, può arrivarne...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
POPE FRANCIS AUDIENCE
Ary Waldir Ramos Díaz
Perché dobbiamo fare il segno della croce nei momenti di pericolo...
7
Communion
Claudio De Castro
Comunione: si ha tra le mani il Figlio di Dio, e serve rispetto
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni