Aleteia logoAleteia logoAleteia
martedì 28 Giugno |
Sant'Ireneo
Aleteia logo
Stile di vita
separateurCreated with Sketch.

Io mi fido di te, tu ti fidi?

Aleteia - pubblicato il 27/08/14

Ci fidiamo di qualcuno che non abbiamo mai incontrato prima? L'esperimento sociale condotto da Peter Sharp oltre a strappare sorrisi, a volte imbarazzati, illumina sul senso del credere.

Peter si benda nel bel mezzo di una piazza e con le braccia spalancate attende gli abbracci delle persone. Davanti a sé ha un cartello con su scritto: “Io mi fido di te, tu ti fidi?”.

Come spiega bene il cardinale Gianfranco Ravasi: “Il verbo ebraico, che designa il credere ed è alla base del nostro termine amen, indica l’appoggiarsi fiducioso sulla parola e sulla presenza di una persona. La fede ha, quindi, da un lato un contenuto oggettivo e rivelato di verità che la Bibbia definisce e la Tradizione approfondisce, ma è d’altro canto anche un’adesione soggettiva fiduciosa della persona umana a un’altra persona cioè a Cristo rivelatore del Padre. Non è solo un 'discorso' ma anche un 'percorso' di vita, come quello drammatico che Abramo compie salendo l’erta del monte Moria, fidandosi e obbedendo a Dio anche quando la sua parola è oscura e misteriosa (Genesi 22; Ebrei 11, 8)”.

Tags:
fede
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni