Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 16 Ottobre |
Santa Margheria-Maria Alacoque
Aleteia logo
home iconChiesa
line break icon

«Fa’ silenzio, càlmati!»

Catholic Church England

Il blog di Costanza Miriano - pubblicato il 22/08/14

Socci potrebbe dunque rivolgere le sue domande sarcastiche a S. Giovanni Paolo II stesso, perché le parole di Bergoglio, pur pronunciate a braccio sull’aereo, richiamano l’enciclica del 1995 con un’esattezza perfino impressionante. Per di più, la data ci ricorda pure che questa dichiarazione, magisteriale, seguiva di due anni quella del 1993, citata da Socci, che magisteriale non era.

Sembra dunque, in definitiva (seppure restando, come su un campione unico, a questo solo episodio della faida tra cattolici), che la “continuità a senso unico” pregiudichi seriamente la correttezza delle analisi di Socci. E solo la tristezza eguaglia lo stupore per un intellettuale che non vede la propria smentita negli stessi testi che cita.
Ma veniamo a Cacciari – e qui converrà essere più brevi (soprattutto visto che buona parte di quanto vale per Socci vale pure per lui) –: riportando sul suo blog l’articolo sopra citato, infatti, Socci aveva fatto precedere al proprio testo due righe estratte da un’intervista di Repubblica a Cacciari.

A chi però continua a dire o pensare – chiosa Socci – che sia un mio puntiglio, quasi frutto di un pregiudizio, segnalo anche l’intervista che oggi il filosofo Massimo Cacciari ha dato alla Repubblica. Le persone che riflettono colgono la realtà.

E segue una sintesi dell’intervista menzionata, composta di citazioni da essa tratte:

Si tratta di una svolta radicale nella teologia politica della Chiesa… ma questo è un bel problema… Francesco considera legittimo un intervento nella misura in cui viene deciso dall’Onu – siamo in presenza di una laicizzazione dell’idea cattolica di “guerra giusta”… La posizione di Francesco è fragilissima. La sua è una posizione che potrebbe sostenere un Renzi o una Merkel. Se mi permette, io dal Papa mi aspetto qualcosa di più, ossia che mi dica che bisogna intervenire sulla base di valori considerati assoluti 8.

Si capisce a prima lettura che, stando alla sintesi operata da Socci, buona parte dell’argomentazione di Cacciari viene smontata sulla base delle stesse citazioni addotte poco sopra. In più stupisce molto che Cacciari accusi, in proprio, una diserzione del concetto di “giustizia”:

R. «Con quelle parole papa Francesco ha abbandonato completamente l’idea cattolica di “guerra giusta”. Quando io stabilisco che la guerra deve essere fondata sul diritto internazionale, il cui organo effettivo è rappresentato dalle Nazioni Unite, non ha più senso parlare di “guerra giusta”. La categoria di giusto non ha a che fare con il diritto positivo».
D. «Sta dicendo che il giusto ha a che fare con valori assoluti?».
R. «Ma certo. La dignità teorica e teologica della “guerra giusta” è fondata su valori assoluti e irrelativi, che non vengono decisi dalle Nazioni Unite».

E uno è tentato di dire che il discorso fila, e si stupisce al pensiero che il Papa abbia davvero potuto sostenere qualcosa del genere. Per fortuna il testo integrale della conferenza stampa è riportato per intero (senza scontare neppure i solecismi della lingua parlata). Lì si legge chiaramente che alla comunità delle nazioni spetta (unicamente) riconoscere il giusto e l’ingiusto, non “deciderli”:

Una sola nazione non può giudicare come si ferma questo, come si ferma un aggressore ingiusto. Dopo la Seconda Guerra Mondiale, è stata l’idea delle Nazioni Unite: là si deve discutere, dire: «È un aggressore ingiusto? Sembra di sì. Come lo fermiamo?». Ma soltanto quello. Niente di più 9.

Ciò che ora stupirebbe, di primo acchito, sarebbe l’ingenuità di un filosofo che non riconoscesse implicita (ma non per questo meno presente) l’idea di giustizia nell’aggettivo “ingiusto”, che il Papa usa largamente (citando, come s’è visto, gli esiti più maturi della dottrina sociale della Chiesa). Ma Cacciari non è un ingenuo, e sarebbe un’ingenuità il ritenerlo tale. Per un istante, l’ingenuità e il buonsenso, nonché una lodevole preparazione, hanno la meglio nella giornalista (è straordinario che io mi trovi a elogiare una firma di Repubblica), che ha osservato:

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
Tags:
guerra giustairaqpapa francesco
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
“Dio ti darà dei segni”. Quel messaggio di Carlo Acutis all’amica...
2
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis parlava di un regalo che gli aveva fatto Gesù. Di co...
3
PRAY
Philip Kosloski
Preghiera al beato Carlo Acutis per ottenere un miracolo
4
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
5
CARLO ACUTIS
Silvia Lucchetti
“I primi miracoli mio figlio li fece il giorno del funerale”
6
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
7
BERGOGLIO
Gelsomino Del Guercio
“Se non mi sposo con te, mi faccio prete”. Così parlò il futuro P...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni