Ricevi Aleteia tutti i giorni

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Il regalo speciale degli artisti coreani a Papa Francesco

newscattoliche.it
Condividi

Il Papa è ritratto in bianco per il suo ministero ma anche perché è il colore della frugalità e della semplicità

Dalla Corea del Sud con amore. Un ritratto realizzato con tecniche antiche e con i caratteri tipici della storia artistica della nazione coreana è stato regalato al Papa da un gruppo di 7 pittori tradizionali. Francesco è ritratto in bianco per il suo ministero, ma anche perché durante il regno della dinastia Joseon era il colore della frugalità e della semplicità.

Gli artisti, come riporta NewsCattoliche.it il 20 agosto, hanno lavorato insieme per oltre 5 mesi. La tecnica di composizione del quadro si chiama Baechae: i colori sono applicati nel retro dell’hanji, una carta fatta a mano e ricavata dalla corteccia del legno di gelso. In questo caso il ritratto del Papa è stato realizzato sulla seta per evitare danni durante il volo all’opera. In totale sono state realizzate 2 copie, insieme a un busto: l’originale è stato dato a Francesco dopo la Messa per la Pace e la Riconciliazione nella Myeongdong, mentre gli altri saranno inviati al Santuario dei Martiri di Seosomun, nel centro di Seoul.

 

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni