Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 23 Settembre |
San Pio da Pietrelcina
home iconChiesa
line break icon

Francesco in Corea: una visione di dialogo, una visione di identità

© CTV

Don Paolo Padrini - The Huffington Post - pubblicato il 18/08/14

Lo stile del pontefice apre alla possibilità di una convivenza pacifica, è questa l'offerta cristiana che fa al mondo

La visita di Papa Francesco in Corea ha rivestito certamente una importanza enorme, sotto molteplici aspetti. Non sono un politologo e moltissimi meglio di me potrebbero parlare della rilevanza politica di questo (primo) viaggio in Asia di Francesco. Forse solo nel futuro se ne potranno raccogliere i meravigliosi frutti: e non è detto che i passi fatti in questi giorni non sortiscano l'effetto (non automatico, certamente) che l'opera di Giovanni Paolo II ha avuto sulle vicende dell'Europa dell'est.
Ci sono anche stati aspetti molto importanti dal punto di vista della fede e della esperienza religiosa: quella di Corea è una chiesa di minoranza, ma pur sempre una minoranza con i "numeri dell'est". Una chiesa comunque giovane, a contatto con la modernità (e le sue contraddizioni): quanta tecnologia abbiamo visto nelle immagini dei giovani con papa Francesco (e non mi riferisco solo alla moda dei selfie). Non è un caso che il Papa abbia pronunciato anche in questi giorni parole forti nei confronti della povertà. E non è un caso che ne abbia parlato proprio rivolto ai giovani.
C'è un tema però che mi ha molto colpito e non credo emerga immediatamente attraverso le varie cronache fatte dai giornali e TV. Solo padre Antonio Spadaro (dagli schermi di Rai News 24) – almeno per ciò che ho potuto cogliere io – ha fatto emergere in alcuni suoi interventi questo tema a mio parere davvero rilevante e fecondo per la Chiesa.
Quello che papa Francesco ha portato con sé, ancora una volta, è stato il tema del dialogo. Ma questa volta, soprattutto, questo tema già così importante è stato declinato – quasi fuso – con l'altro grande tema, quello della identità.
Non è secondario anche il riferimento che il Papa ha fatto anche dalla Corea, agli avvenimenti tragici che hanno colpito l'Iraq; avvenimenti che sono stati molto presenti nelle parole di Francesco ma che non sono stati stigmatizzati solo dal punto di vista dell'"attacco alla identità", nella difesa della visione di minoranza, quasi "combattiva", militante.
Tags:
corea del sudpapa francesco
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
Gelsomino Del Guercio
Il Papa: il gender è una “ideologia diabolica”. Serve pastorale c...
5
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
6
MAN HOSPITALIZED,
Silvia Lucchetti
Colpito da ictus: la Madonna di Loreto mi ha salvato ed è venuta ...
7
FATIMA
Marta León
Entra nel Carmelo a 17 anni: “Mi getto tra le braccia di Dio”
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni