Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 06 Marzo |
San Julián di Toledo
home iconNews
line break icon

Nigeria straziata da una quotidiana ferocia

UN Albert Gonzalez Farran

L'Osservatore Romano - pubblicato il 07/08/14

Ancora un sanguinoso attacco a una chiesa

Una quotidiana ferocia continua a straziare  la Nigeria, dove alle violenze di Boko Haram, il gruppo fondamentalista islamico responsabile di migliaia di uccisioni in attacchi armati e attentati terroristici, si sommano quelle dei gruppi etnici contrapposti, anch’esse sempre più caratterizzate da componenti anche pseudoreligiose.

Se ne è avuto un ennesimo caso con l’attacco sferrato domenica, del quale ha dato notizia ieri l’agenzia Fides, a una chiesa cattolica nel villaggio di Ungwar Poppo, nello Stato settentrionale di Kaduna. Uomini armati di mitra hanno attaccato il luogo di culto mentre i fedeli erano riuniti per celebrare  la Messa, sparando indiscriminatamente, uccidendo una guardia incaricata di proteggere la chiesa e ferendo diverse persone, alcune in modo grave. Gli assalitori sarebbero pastori fulani, di religione musulmana, che negli ultimi mesi hanno compiuto diversi attacchi a comunità di coltivatori cristiani.

La Fides sottolinea che il pluridecennale contrasto tra allevatori e coltivatori per il controllo delle terre e delle risorse idriche sembra aver fatto un inquietante salto di qualità da quando i fulani mostrano di disporre di armi sofisticate, forse ottenute proprio dai miliziani di Boko Haram. 

Qui l’originale

Tags:
boko haramnigeriapersecuzione cristiani
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
Gelsomino Del Guercio
Prete morto per Covid: lo aveva “profetizzato” in una...
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
SANREMO, FIORELLO, AMADEUS
Annalisa Teggi
10 canzoni che hanno parlato di Dio dal palco di Sanremo
5
MADONNA
Maria Paola Daud
La curiosa immagine della Vergine Maria protettrice dal Coronavir...
6
PUSTYNIA
Felipe Aquino
Attenzione alle penitenze assurde in Quaresima
7
Gelsomino Del Guercio
“Solo tu potevi capire Maria”. Lettera di Don Tonino Bello a San ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni