Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 19 Gennaio |
Santi Mario e Famiglia
home iconStile di vita
line break icon

Se scavi nella tua anima troverai...

© Pato Novoa / Flickr / CC

padre Carlos Padilla - Aleteia - pubblicato il 01/08/14

Abbiamo già scoperto il nostro tesoro, la nostra via? Abbiamo scavato a fondo?

Trovare il vero tesoro ci fa cambiare vita. Abbandoniamo quello che avevamo, i nostri beni, ciò che ci dava sicurezza, per comprare quello che viene da Dio.

L’altro giorno ho letto un racconto di Jorge Bucay su un tesoro nascosto: a Cracovia c’era un anziano pio che si chiamava Izy; per varie notti sognò di andare a Praga e di arrivare a un ponte su un fiume.

Sognò che da un lato del fiume e sotto il ponte c’era un albero frondoso. Sognò che scavava un pozzo a lato dell’albero e che da quel pozzo tirava fuori un tesoro che gli portava benessere e tranquillità per tutta la vita.

Dopo aver pensato molto si mise in cammino verso Praga. Non c’erano molti fiumi, né molti ponti. Trovò quindi rapidamente il luogo che cercava. Tutto era come nel sogno: il fiume, il ponte e, a un lato del fiume, l’albero sotto il quale doveva scavare.

Lì, però, c’erano dei soldati di guardia. Izy non si azzardava a scavare finché il soldato era lì, per cui si accampò accanto al ponte e aspettò. La seconda notte il soldato iniziò a sospettare di quell’uomo.

Lo interpellò e lui gli disse la verità. Il soldato iniziò a ridere a crepapelle e gli disse: “Da tre anni tutte le notti sogno che a Cracovia, sotto la cucina della casa di un vecchio pazzo di nome Izy, c’è un tesoro nascosto. Ma pensi che sia così folle da andare a verificare?”

Izy tornò a casa animato. Aveva avuto bisogno dello scherno di un soldato senza fede per capire la verità. Il tesoro era molto vicino. Una volta arrivato, scavò un pozzo sotto la propria cucina e trovò il tesoro, che era stato sempre sepolto lì.

A volte la vita è così. Cerchiamo fuori quello che abbiamo dentro, lontano quello che è vicino. Desideriamo trovare un tesoro che è sepolto nella nostra anima. Desideriamo trovare Dio all’esterno quando invece vive nel cuore.

Quanto poco tempo investiamo a scavare nella nostra anima! Nella vita corriamo dietro ai tesori. Molte volte crediamo di trovare il tesoro che ci darà la tranquillità per sempre. Ci aggrappiamo ad esso con forza. Non vogliamo perderlo. Ci fa paura restare senza quel tesoro. Lo proteggiamo.

A volte quel tesoro è fuori di noi e nella vita lo possiamo perdere. Quando ciò accade ci disperiamo. È come se avessimo perso il senso di tutto. È difficile perdere e dover ricominciare. È duro smettere di possedere ciò che ci dava tranquillità.

Gesù, invece, ci parla del Regno di Dio nella nostra vita, di quel tesoro che niente e nessuno ci potrà mai strappare. È quello il tesoro più importante. Perderemo altri tesori, ma quello, quello che troviamo scavando nell’anima, rimarrà sempre e ci darà pace.

Ciascuno ha la sua via per trovare il proprio tesoro. Ha la sua forma, il suo stile per trasformare in realtà il Regno di Cristo nella propria vita. Ciascuno ha il suo pozzo, il suo tesoro originario. Abbiamo già scoperto il nostro tesoro, la nostra via? Abbiamo scavato a fondo?

[Traduzione a cura di Roberta Sciamplicotti]

Tags:
spiritualità
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L'Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
2
LEANDRO LOREDO
Esteban Pittaro
Morire con un sorriso, seminando santità anche in ospedale
3
Gelsomino Del Guercio
Il viaggio nell’Aldilà di Gloria Polo: Gesù mi ha mostrato il “Li...
4
PIENIĄDZE ZA MSZĘ
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Stipendio dei preti, quanto guadagnano? Quei ...
5
Papa Giovanni Paolo II
Philip Kosloski
La formula di San Giovanni Paolo II per sconfiggere il male nel m...
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
ST JOSEPH,THE WORKER CARPENTER, JESUS,CHILDHOOD OF CHRIST
Philip Kosloski
L'antica preghiera a San Giuseppe che non ha mai fallito
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni