Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 19 Giugno |
San Romualdo
home iconChiesa
line break icon

Il Papa in fila alla mensa

© OSSERVATORE ROMANO / AFP

CITE DU VATICAN, VATICAN : A handout photo released by the Osservatore Romano and taken on July 25, 2014 shows Pope Francis (C) having lunch with employees at the Vatican. AFP PHOTO/ OSSERVATORE ROMANO -RESTRICTED TO EDITORIAL USE - MANDATORY CREDIT "AFP PHOTO / OSSERVATORE ROMANO" - NO MARKETING NO ADVERTISING CAMPAIGNS - DISTRIBUTED AS A SERVICE TO CLIENTS--

Radio Vaticana - pubblicato il 25/07/14

Una sorpresa per i dipendenti vaticani

Visita a sorpresa oggi di Papa Francesco alla mensa del Vaticano, dove pranzano i dipendenti della Santa Sede. Il Papa si è presentato come un normale avventore mettendosi in fila. Sergio Centofanti ne ha parlato con lo chef della mensa, Franco Paìni:

R. – Sì, il Papa è stato nostro ospite, oggi.
D. – Come si è presentato?
R. – Eh … normalmente, come il più umile degli operai. Si è presentato qui, ha preso il suo vassoio, le posatine, ha fatto la fila e l’abbiamo servito. Ha mangiato la pasta in bianco e il merluzzo. E’ stato benissimo: è stato circondato dalla sua grande famiglia … è stato benissimo! Ci siamo presentati, ci ha chiesto come stessimo, ci ha chiesto come lavoriamo, ci ha fatto i complimenti … è stato benissimo. Mi scusi ancora, io sono ancora emozionato, eh?
D. – E alla fine, vi ha dato una benedizione…
R. – Ci ha dato la benedizione, si è fatto le foto insieme a noi ed è andato via. E’ stato un’oretta!
D. – E’ stata una sorpresa?
R. – E’ stata una sorpresa! Proprio un fulmine a ciel sereno! E chi se l’aspettava! Il Papa che viene a mangiare da noi?! Eh … Siamo stati tutti presi in contropiede, però è stata una delle più grandi soddisfazioni che ti possono capitare …

Qui l'originale

Tags:
papa francesco
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
conduttore rai 1 diventa prete
Gelsomino Del Guercio
Addio al giornalismo: Fabrizio Gatta, il volto noto di Rai1, dive...
3
MAN HOSPITALIZED,
Silvia Lucchetti
Colpito da ictus: la Madonna di Loreto mi ha salvato ed è venuta ...
4
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
5
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
6
MATKA TERESA Z KALKUTY
Cerith Gardiner
In caso di necessità, l’efficacissima preghiera da 5 secondi di m...
7
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni