Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 08 Marzo |
San Giovanni di Dio
home iconChiesa
line break icon

Si sa cosa pensa la Chiesa Cattolica sulle donne vescovo

©MASSIMILIANO MIGLIORATO/CPP

Aleteia - pubblicato il 17/07/14

La parole del cardinale Angelo Bagnasco dopo il via libera da parte degli Anglicani all’ordinazione delle donne Vescovo

“La Chiesa Cattolica si sa che cosa pensa”, così il Presidente dei Vescovi Italiani, Cardinale Angelo Bagnasco commenta la notizia, ai microfoni del Secolo XIX, del via libera da parte del Sinodo dei VescoviAnglicani alla proposta per l’ordinazione delle donne Vescovo.

Da parte di Bagnasco, però, c’è grande attenzione verso una maggiore apertura della Chiesa Cattolica al mondo femminile: “Si tratta di un’altra cosa. Comincia soprattutto con il Concilio Vaticano II – spiega Bagnasco – su questa strada la Chiesa proseguirà”.

Sì a vescovi donna
Pochi giorni fa la chiesa anglicana aveva approvato l’ordinazione delle donne vescovo nel corso del sinodo generale a York. La camera dei vescovi aveva votato con 37 a favore, due contrari e un astenuto, quella del clero con 162 voti a favore, 25 contrari e quattro astenuti, mentre la camera dei laici registrava 152 favorevoli, 45 contrari e cinque astenuti.

Così la Chiesa d’Inghilterra, casa madre della comunità anglicana di 80 milioni di fedeli in 165 Paesi, avrà entro al fine dell’anno il primo vescovo donna. La figura esiste già in altri Paesi, in Usa, Canada, Nuova Zelanda e in Australia per esempio, ma la Chiesa d’Inghilterra era ancora contraria alla nomina nonostante ci fossero già preti donna: il primo ‘vicario’ donna venne ordinato nel 1994.

Tags:
cardinale angelo bagnascochiesa cattolica
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
2
SANREMO, FIORELLO, AMADEUS
Annalisa Teggi
10 canzoni che hanno parlato di Dio dal palco di Sanremo
3
MAN, DARKNESS, FACE
Annalisa Teggi
Quando al diavolo scappò detto cosa può davvero fare la preghiera
4
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
5
FETUS 3 MONTH,
Padre Maurizio Patriciello
Puoi parlare di aborto perché tua madre non ti fece trascinare vi...
6
Gelsomino Del Guercio
Prete morto per Covid: lo aveva “profetizzato” in una...
7
Paola Belletti
Laura Magli, giornalista Mediaset: “Mi sento così amata dal...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni