Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 22 Ottobre |
San Giovanni Paolo II
Aleteia logo
home iconNews
line break icon

Chesterton e non solo. Ecco cosa leggono le Sentinelle

© UNIVERSAL

La nuova Bussola quotidiana - pubblicato il 15/07/14

2). Osteria volante di Gilbert Keith Chesterton.Scritto nel 1904, giusto centoquattordici anni fa, in questo libro lo scrittore immagina un’Inghilterra di cento anni dopo, quindi dei nostri tempi, un’Inghilterra islamizzata. Nonostante il titolo faccia pensare a qualcosa di comico, L’osteria volante è invece un romanzo assolutamente serio e inquietante. In Inghilterra i grandi poteri economici hanno stretto un’alleanza con l’islam, ritenendo che sia comunque meglio del cristianesimo per mantenere un adeguato controllo sociale della popolazione. La profezia di un’oppressione che tenta di imporre come propria verità che non c’è verità; che non solo occorre far parlare tutti, ma bisogna stare zitti quando loro parlano; che non bisogna sindacare i modi di vita degli altri neanche quando appaiono palesemente sbagliati. Insomma, è quanto succede oggi.

3). Sposati e sii sottomessa, Pratica estrema per donne senza paura di Costanza Miriano. Sposare un uomo, che appartiene irrimediabilmente a un’altra razza e vivere con lui è un’impresa. Ma è un’avventura meravigliosa. È la sfida dell’impegno, di giocarsi tutto, di accogliere e accompagnare nuove vite. Una sfida che si può affrontare solo se ognuno fa la sua parte. L’uomo deve incarnare la guida, la regola, l’autorevolezza. La donna deve uscire dalla logica dell’emancipazione e riabbracciare con gioia il ruolo dell’accoglienza della vita e del servizio. In questa raccolta di lettere Costanza Miriano scrive di amore, matrimonio e famiglia in uno stile inedito: se fosse per lei produrrebbe delle encicliche, ma siccome non è il Papa mescola i padri della Chiesa e lo smalto Chanel, la teologia e Il grande Lebowski, sostenendo con ferrea convinzione la dottrina cristiana del matrimonio senza perdere d’occhio l’ultima borsa di Dior. D’altra parte, come scriveva Chesterton, "non c’è niente di più eccitante dell’ortodossia".

4). La Compagnia dell’Anello di J. R. R. Tolkien. In questo primo romanzo della trilogia di Tolkien, il lettore conosce gli hobbit, minuscoli esseri saggi e longevi. Frodo, venuto in possesso dell’Anello del Potere, è costretto a partire per il paese delle tenebre. Un gruppo di hobbit lo accompagna e, strada facendo, si associano alla compagnia altri esseri: elfi, nani e uomini, anch’essi legati al destino di Frodo. Le tappe del cammino li conducono attraverso molte esperienze diverse, finché la scomparsa di Gandalf, trascinato negli abissi da un’orrenda creatura, li lascia senza guida. Così si scioglie la Compagnia dell’Anello e i suoi membri si disperdono, minacciati da forze tenebrose, mentre la meta sembra disperatamente allontanarsi..

5). Il Padrone del Mondo di Robert Hugh Benson. L’autore era un prete, il figlio del Primate anglicano d’Inghilterra che arrivò a convertirsi al cattolicesimo, ovviamente non senza grossi problemi nei rapporti familiari. Una volta diventato cattolico e anche sacerdote, produsse tutta una serie di scritti teologici e apologetici, ma, accanto a questi, scrisse anche quest
o strano romanzo utopistico, dove si immagina un mondo a venire, nel quale i problemi della sua contemporaneità – le tensioni internazionali tra le grandi potenze, il nascere del socialismo ecc. – non sembrano essere presi da lui in considerazione come i veri problemi e pericoli del futuro. La vera minaccia, a suo vedere, è la nascita di un unico potere mondiale, cosa impensabile a dieci anni dalla prima guerra mondiale. L’Ottocento, infatti, era stato il secolo dei nazionalismi, dei particolarismi l’un contro l’altro armati, ed ecco che Benson va a pensare ad un mondo futuro dove invece c’è un unico potere mondiale, un pensiero unico che si accanisce pesantemente, seppur in maniera molto subdola, contro il cristianesimo. Nel nome dell’umanitarismo, si è realizzato questo pensiero unico in cui si sono superati i conflitti fra le opposte ideologie liberale e socialista, e questo modello di grande governo mondiale impone a tutti un’unica visione delle cose e della vita.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Tags:
educazionelibrisentinelle in piedi
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CARLO ACUTIS
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis e quella “rivelazione”: “I miei angeli custodi sono ...
2
MARCELLO BELLETTI
Annalisa Teggi
Un padre, una madre e 7 figli. Non è follia ma sovrabbondanza
3
VENEZUELA
Ramón Antonio Pérez
Quando la vita nasce dall’abuso atroce di una ragazza disabile
4
Paola Belletti
Il tuo bimbo ancora in utero ti ascolta e impara già prima di nas...
5
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
6
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
7
SQUID GAME, NETFLIX
Annalisa Teggi
Squid game, il gioco al massacro è un mondo senza misericordia
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni