Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Non preghi per l’Argentina: l’insolita richiesta a papa Francesco

Condividi

Un divertente aneddoto sui Mondiali del Brasile

Tra le risate, papa Francesco ha raccontato che in un incontro con alcuni funzionari del Paese organizzatore dei Mondiali di Calcio, il Brasile, gli è stata chiesta la “neutralità” in vista delle fasi finali della Coppa del Mondo.

“Mi voleva chiedere un favore e mi ha detto una sola parola: 'Neutralità, perché la coppa è nostra'”, ha rivelato ridendo il pontefice argentino parlando di un esponente brasiliano.

“Io ho chiesto: 'Perché lo chiede proprio a me?', e lui mi ha risposto: 'Perché il San Lorenzo (la squadra del cuore di papa Francesco che alla fine ha vinto il Campionato, ndt) era in fondo alla classifica, lei ha pregato e ora è risalito in cima. Non preghi per l'Argentina'”, ha aggiunto, come dimostra un video trasmesso dalla Cadena Caracol della Colombia.

[Traduzione a cura di Roberta Sciamplicotti]

 

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.