Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 21 Settembre |
San Matteo
home iconChiesa
line break icon

Parla la Diocesi di Oppido “Nessuna commistione tra Chiesa e ‘ndrangheta”

Oppidomamertina.com

Aleteia - pubblicato il 09/07/14

Il clero locale si sacrifica con eroismo e spesso rimane unico punto di riferimento della comunità

​La Diocesi di Oppido Mamertina è tornata a parlare della processione "incriminata" chiedendo di avere rispetto e soprattutto di raccontare con precisione i fatti «Non condannate in blocco la nostra comunità, dimenticando che se certo non mancano ombre e debolezze, la stragrande maggioranza del nostro popolo vive una religiosità semplice e autentica e la Diocesi di Oppido Mamertina-Palmi ha un clero che, giorno per giorno, su un territorio difficile, si sacrifica talora con eroismo e spesso rimane unico punto di riferimento di una Comunità schiacciata dal peso d’una quotidianità assillata da mille problemi». A riportare le dichiarazioni è Avvenire il 9 luglio.

Ieri al termine d’una riunione, il consiglio episcopale e dei vicari foranei, presieduto dal vicario generale Giuseppe Acquaro, ha manifestato «piena adesione» alle parole del vescovo locale, Francesco Milito, che condannano il gesto come «inconsulto, temerario e blasfemo» prendendo le distanze da quanto accaduto «nella convinzione che non ci può essere nessuna commistione tra Chiesa e ’ndrangheta».

I membri del consiglio episcopale confidano che le autorità religiose e civili «chiariscano senza incertezze quanto di fatto è avvenuto, nonché responsabilità e connivenze». 

FERMARE LE PROCESSIONI?

Le Ragioni del Sì

Le Ragioni del No

Tags:
mafiandrangheta
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
3
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
4
PAURA FOBIA
Cecilia Pigg
La breve preghiera che può cambiare una giornata stressante
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Padre Ignacio María Doñoro de los Ríos
Francisco Vêneto
Il cappellano militare che si è finto malvivente per salvare un b...
7
SERENITY
Octavio Messias
4 suggerimenti contro l’ansia
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni