Aleteia logoAleteia logoAleteia
martedì 23 Aprile |
Aleteia logo
News
separateurCreated with Sketch.

Le conoscete le “Storie Favolose”?

Aleteia - pubblicato il 07/07/14

Una terapia ludica promossa dall’Ospedale pediatrico Bambino Gesù

In ospedale non abita solo la sofferenza e la malattia ma anche il sorriso, la speranza e la creatività. A testimoniare questo c’è "Storie favolose" un progetto dell’Ospedale pediatrico Bambino Gesù, nato proprio per valorizzare le invenzioni infantili e dimostrare come in una clinica non ci siano solo condizioni negative.

Il mondo nuovo delle favole
Storie favolose è una raccolta di narrazioni dove i bambini sono autori e gli attori esecutori che interpretano il loro mondo immaginario. "Gli occhi dei bambini e la loro fantasia scavalcano idealmente le pareti del luogo che li cura e portano tutti noi in un mondo nuovo, dove condividere con loro pensieri, creatività e, perché no, timori. I lettori delle favole sono professionisti dello spettacolo e danno corpo all’immaginario infantile con professionalità, per un’attenzione tutta nuova ai piccoli pazienti." si legge sul sito ufficiale Storiefavolose.it.

Salute e fantasia
Le favole sono dunque un modo per guardare con un’altra lente la vita in l’ospedale, luogo di cure, ma anche di stimolo all’inventiva. "Un luogo costruttivo per la salute e per la fantasia. Tutte le favole di questo sito sono state scritte nelle ludoteche delle varie sedi dell’ospedale, luoghi di accoglienza che ospitano i bambini e gli adolescenti ricoverati nei reparti, assistiti in Day-Hospital o in Ambulatorio e anche i loro fratellini e i genitori."

Tags:
bioeticasalutevita
Top 10
See More