Aleteia logoAleteia logoAleteia
mercoledì 17 Aprile |
Aleteia logo
News
separateurCreated with Sketch.

La vera risorsa contro la crisi? Il cuore dell’uomo

Presentazione meeting rimini

© Meeting Rimini

Meeting di Rimini - pubblicato il 03/07/14

"Verso le periferie del mondo e dell’esistenza. Il destino non ha lasciato solo l’uomo" è il titolo del Meeting di Rimini 2014
Martedì 1 luglio è stata presentata ufficialmente la XXXV edizione del Meeting di Rimini. Nella Sala del Tempio di Adriano in Piazza di pietra a Roma sono intervenuti il Ministro dell’Istruzione
Stefania Giannini, il Professore di Storia e Archeologia
Giorgio Buccellati, il Presidente della Fondazione per la Sussidiarietà,
Giorgio Vittadini, l’Osservatore Permanente presso la Santa Sede per le Nazioni Unite a Ginevra,
Mons. Silvano Maria Tomasi, il Presidente della CDO
Bernhard Scholz e il Presidente del Meeting
Emilia Guarnieri.

Fra i temi affrontati quello dell’educazione con la presenza del Ministro dell’Istruzione Stefania Giannini, che ha sottolineato l’insostituibile ruolo della scuola affinché le differenti culture si incontrino, oppure quello dell’immigrazione, un tema al centro del magistero di papa Francesco e che verrà affrontato al Meeting da mons. Silvano Maria Tomasi, osservatore permanente della Santa Sede presso le Nazioni Unite a Ginevra: “… Ci si divide fra chi continua a considerare il migrante come una minaccia di fronte alla quale erigere muri, e chi un’opportunità per mettere a confronto tradizioni e talenti. Come sempre avvenuto nella storia, con conseguenze che, nel lungo periodo si sono sempre rivelate un arricchimento per tutti”. Dagli interventi è emerso come il cuore del Meeting sia teso a scovare una prospettiva positiva in situazioni differenti, persino in terra di conflitti.

Come ha spiegato il prof Giorgio Buccellati, docente emerito di storia e archeologia del Vicino Oriente, nonché curatore della mostra “Dal profondo del Tempo: all’origine della comunicazione e della comunità nell’antica Siria”. Sarà inoltre relatore di convegni con a tema l’archeologia e gli scavi archeologici in Siria, ma anche di un incontro – dibattito con il teologo spagnolo Ignacio Carbajosa Pérez dal titolo “Nella storia la compagnia del destino all’uomo”.

Il presidente della compagnia delle Opere Bernhard Scholz ha fatto, inoltre, un excursus approfondito dei principali incontri con a tema impresa, crescita ed occupazione. “Un Meeting alternativo – dunque – con un ritorno alle origini”, come ha sottolineato Giorgio Vittadini, presidente della Fondazione per la Sussidiarietà. “La storia del Meeting – ha concluso Emilia Guarnieri – testimonia che la vera risorsa è il cuore dell’uomo”.

Tags:
meeting di riminimeeting di rimini 2014
Top 10
See More