Aleteia logoAleteia logoAleteia
venerdì 01 Luglio |
Santi Protomartiri Romani
Aleteia logo
News
separateurCreated with Sketch.

Iraq: Peshmerga riconquistano Qaraqosh, ritornano i cristiani

Cristiani tornano a Qaraqosh

© Erebmedioriente

Erebmedioriente - pubblicato il 30/06/14

A migliaia tornano alle proprie case

Oltre 1000 famiglie cristiane sono ritornate ieri a Qaraqosh, la più grande città cristiana dell’Iraq situata nel distretto di Hamdaniya nella provincia di Ninive (Iraq settentrionale). A partire dal 24 giugno oltre 7mila famiglie avevano abbonato le loro abitazioni in seguito all’incursione dei terroristi dello Stato Islamico in Iraq e Siria.

Secondo i quotidiani iracheni, gli islamisti sono stati cacciati solo dall’intervento dei peshmerga curdi, che ieri mattina hanno lanciato un’offensiva contro la città di Qaraqosh, ormai completamente abbandonata dai cristiani. I miliziani dell’Isis hanno riparato nella roccaforte di Salamiya (Ninive) situata lungo il fiume Tigri.
In queste ore la città che raccoglie circa 50mila cristiani si sta lentamente ripopolando, dopo l’esodo che aveva lasciato nelle proprie abitazioni solo alcuni anziani che hanno deciso di non abbandonare la propria casa, malati e qualche giovane rimasto a guardia delle proprietà. 

Qui l’originale

Tags:
cristianiiraq
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Affida le tue intenzioni di preghiera alla nostra rete di monasteri


Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni